Moda24

Woolrich, l’italiana Wp vende al fondo L-Gam

  • Abbonati
  • Accedi
industria

Woolrich, l’italiana Wp vende al fondo L-Gam

WP Lavori in corso ha ceduto la quota di maggioranza in Woolrich International - che aveva avuto prima in licenza per l’Europa e l’Asia e poi aveva rilevato nel 2016, tramite la società Woolrich Europe - al fondo lussemburghese L-Gam. L’acquisizione ha come obiettivo quello din «velocizzare il piano industriale e il progetto di globalizzazione».

«La partnership con L-Gam sarà allo stesso tempo nel segno della continuità di sede e di management, ma con una forte spinta sull'accelerazione del
business, con investimenti in Europa, Nord America, Giappone e Asia, grazie alla partnership strategica con il gruppo giapponese Goldwin. Il nostro traguardo rimane l'ingresso in Borsa entro 5 anni», ha detto il ceo Paolo Corinaldesi.

Woolrich International - che come socio di minoranza ha il gruppo giapponese Goldwin - ha chiuso il 2017 con 180 milioni di euro di fatturato.

La cessione non comporterà una dismissione delle attività italiane, come la produzione di alcuni tessuti tecnici, assicurano da Wp Lavori in Corso che nel proprio portafoglio mantiene i marchi Barbour, Blundstone e Baracuta.

© Riproduzione riservata