Moda24

Primer antiage per cancellare le imperfezioni

  • Abbonati
  • Accedi
beauty & budget

Primer antiage per cancellare le imperfezioni

Cos'è. Una formula che si può collocare idealmente a metà tra skincare e make-up viso, in quanto svolge contemporaneamente un'azione durevolmente idratante – riempiendo rughe e linee di disidratazione – e una illuminante e ‘blurring' a livello ottico – minimizzando subito le piccole imperfezioni e uniformando la pelle.

Il bello di questi primer è che possono certamente essere applicati prima del fondotinta, rendendolo più scorrevole e prolungandone la tenuta, ma possono essere considerati alla stregua di un filtro di Photoshop nascosto in un tubetto, perché migliorano istantaneamente l'aspetto del viso senza bisogno di usare poi il trucco vero e proprio, con un bel risparmio di tempo, ma soprattutto come vuole una delle ultime macrotendenze su Instagram, quella legata agli hashtag #nofilter e #beyouunfiltered ma anche a #nomakeupmakeup.

Inutile infatti negare che i social, e IG in particolare, siano diventati punto di origine di usi e costumi che influenzano pressoché ogni settore della vita; nel mondo beauty, i brand puntano su prodotti che rendono la pelle perfetta ‘per i selfie' e che magari abbiano anche un pack ‘kawaii', che in giapponese significa carino, un po' infantile ma bello, in modo da essere instagrammato anche lui.
Smartphone a parte, cioè tornando a noi, i primer che abbiamo selezionato sono adatti a pelli che non hanno tanto bisogno di opacizzare o minimizzare i pori – problemi tipici delle epidermidi giovani: niente texture siliconiche o effetto super mat o ‘pore refining' ma piuttosto idratante, protettivo e anti-stanchezza, grazie a ingredienti attivi minerali o botanici. Senza bisogno di aggiungere, poi, il fondotinta. Perché, anche nella vita reale e de visu, è meglio apparire comunque al meglio di noi stesse.

Tre prodotti per tre fasce di prezzo
Veil di Hourglass ha una formula minerale dalla texture soffice e molto leggera. Bianco nel flacone, diventa trasparente appena applicato. Minimizza linee di disidratazione, rughette, pori e discromie, attenuando i rossori e levigando immediatamente la grana epidermica. Assolutamente oil-free, è perfetto anche per le pelli miste. Ha un SPF 15 (a partire da 22 euro per il formato da 9 ml, in esclusiva da Sephora).

Glowstarter di GlamGlow è una crema idratante viso impercettibilmente colorata (in tre nuance, delle quali Pearl è solo nacré) che risveglia il colorito in pochi istanti. L'olio di jojoba e il burro di karité nutrono l'epidermide, mentre il tè verde e gli estratti di cetriolo e mela hanno un'azione antiossidante che ne preserva la buona salute. Ha una piacevolissima fragranza dolce e fruttata (euro 39,50 per 50 ml, da Sephora e Douglas).

Instant Éclat, Base Lumière di Sisley è un'emulsione fluida idratante ed energizzante, di una tonalità rosa chiarissimo, che regala un immediato e discreto effetto illuminante, indispensabile quando si è stanchi o se il colorito è spento. Gli estratti di kiwi e padina pavonica tonificano la pelle giorno dopo giorno. Si può applicare anche sul contorno occhi (euro 69,90 per 30 ml, nelle migliori profumerie).

© Riproduzione riservata