ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùForti vendite in Borsa

Momento nero per Credit Suisse: l’affare Archegos dopo la voragine Greensill

Come altre banche coinvolte, Credit Suisse sta uscendo dalle sue posizioni e non può quindi ancora quantificare le perdite

di Lino Terlizzi

default onloading pic

2' di lettura

Dopo la vicenda Greensill, la questione Archegos. Periodo complicato per Credit Suisse, la grande banca elvetica ieri ha visto il suo titolo diventare bersaglio di forti vendite alla Borsa di Zurigo, con un ribasso del 13,8%, a 10,75 franchi, al termine della seduta. La ragione della caduta dell'azione sta appunto nel coinvolgimento della banca nella crisi del fondo americano Archegos Capital Management. Un nuovo capitolo che arriva a breve distanza da quello delle difficoltà emerse per la società...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti