Sport

Mondiali 2018: il Tottenham ha segnato più di tutte

a cura di Datasport

2' di lettura

Durante i Mondiali i protagonisti sono sicuramente le Nazionali e i rispettivi giocatori, ma portare più calciatori possibile nella competizione più importante del mondo è un vanto anche per i club di appartenenza. A maggior ragione se le squadre sono ben rappresentate. E chi può certamente essere soddisfatto dopo quanto accaduto in Russia è il Tottenham. Il club londinese, infatti, è al primo posto di una speciale classifica: quella delle reti messe a segno dai giocatori al Mondiale. Nessuna squadra, infatti, ha fatto meglio. Un vanto per la formazione di Pochettino.   Sono state 12, infatti, le rete messe a segno da giocatori del Tottenham, metà delle quali dal capocannoniere, Harry Kane, che ha chiuso Russia 2018 con 6 gol. A questi, vanno aggiunti i gol di Trippier (alla Croazia in semifinale), quello di Eriksen all'Australia, i due di Son Heung-Min al Messico e alla Germania, quello di Vertonghen in Belgio-Giappone e quello di Dele Alli alla Svezia ai quarti di finale. Un ottimo bottino, se consideriamo che gli Spurs vantano inoltre il numero più alto di giocatori presenti alle semifinali della competizione: nove.   Al secondo posto di questa speciale classifica troviamo Barcellona e Real Madrid. I catalani, a 11, sono rappresentati da Yerry Mina (3), Coutinho (2), Suarez (2), Messi (1), Paulinho (1), Rakitic (1) e Umtiti (1). Sul gradino più basso del podio, il Real Madrid, a quota 10 grazie a Cristiano Ronaldo (4), Modric (2), Isco (1), Nacho (1), Kroos (1) e Varane (1). Al quarto posto il Psg con 9 reti messe a segno da Mbappé (4), Cavani (2), Neymar (2) e Thiago Silva (1). La prima delle italiane è la Juventus, in rete 4 volte con Mandzukic (3) e Cuadrado (1). Per l'Inter ha segnato il solo Perisic, con tre reti in questo Mondiale. A quota 1 Napoli e Roma, rispettivamente con Mertens e Kolarov.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti