Mondo

7/11 Incentivi a Industria 4.0 / Belgio e Lussemburgo

  • Abbonati
  • Accedi
    FISCO

    Industria 4.0: ecco gli incentivi Ue paese per paese

    Il sostegno alla crescita delle start up innovative, i premi alla R&S e gli sgravi per la ricerca ambientale. Scopri quali sono gli incentivi in 14 Paesi

    7/11 Incentivi a Industria 4.0 / Belgio e Lussemburgo

    In Belgio vengono incentivati gli investimenti in imprese innovative con una riduzione dell'imposta pari al 30% o al 45% della somma investita. I brevetti “ecologici” beneficiano invece di una deduzione del 13,5% dei costi.
    In Lussemburgo non esistono misure specifiche, né per l'agevolazione degli investimenti né con riferimento all'attività delle startup. Sono previste aliquote ridotte per le spese in ricerca che variano a seconda delle dimensioni delle aziende. I costi di Ricerca e Sviluppo si distinguono tra quelli relativi alla ricerca sperimentale, ricerca industriale e di base. I beneficiari ricevono un sostegno finanziario, calcolato sulla base dell'ammontare del costo applicando un'aliquota variabile a seconda della grandezza del beneficiario e della tipologia di attività svolta: si va dal 25% per la ricerca sperimentale delle imprese maggiori al 100% per quella di base delle Pmi.
    Anche il Lussemburgo come il Belgio introduce le misure dei superammortamenti per lo sviluppo ecologico e la produzione di energia pulita.

    © Riproduzione riservata