Mondo

Apple aprirà presto due cliniche destinate a dipendenti e familiari

  • Abbonati
  • Accedi
welfare sanitario

Apple aprirà presto due cliniche destinate a dipendenti e familiari

(Agf)
(Agf)

Apple si lancerà la prossima primavera in un programma di welfare sanitario aziendale. La società ha infatti aperto una sussidiaria chiamata AC Wellness, già dotata del proprio sito Internet con tanto di annunci di offerte di lavoro nel campo sanitario e intende, secondo siti esteri che citano diverse fonti interne alla società di Cupertino, aprire questa primavera due cliniche nella contea di Santa Clara, a pochi chilometri dalla sede centrale di Cupertino. Tra le offerte di lavoro pubblicate sul sito, vi sono medici, fisioterapisti, addetti ai prelievi di sangue, infermieri e altre figure del campo medico-sanitario. Questi professionisti dovrebbero lavorare nelle due strutture cliniche che, secondo le

fonti, sarebbero ormai in avanzata fase di preparazione, e diverrebbero operative tra pochissimi mesi; una di esse dovrebbe sorgere proprio presso l’Apple Park, il campus inaugurato pochi mesi fa.

Un’altra offerta per una figura professionale di “lead care navigator” è presente sul sito di offerte e richieste di lavoro glassdoor.com; il care navigator è una figura a mezzo fra il medico e l’assistente sociale che comincia a diffondersi nei paesi anglosassoni, e che si occupa di seguire le persone durante il percorso di prevenzione e di cura, sia all’interno delle strutture cliniche sia all’esterno. Molte altre offerte di lavoro pongono l’accento sul lato olistico, di prevenzione e di educazione a comportamenti salutari.

Secondo le fonti, Apple utilizzerà le sue cliniche anche per testare la sua crescente gamma di servizi e prodotti sanitari, che sta iniziando a diffondersi presso diversi consumatori, soprattutto oltreoceano. La società di Cupertino sta per esempio compiendo uno studio insieme alla Stanford University per capire come il suo Apple Watch possa essere utilizzato al meglio per riconoscere irregolarità nel ritmo cardiaco potenzialmente pericolose.

L’iniziativa di Apple arriva poche settimane dopo l’annuncio fatto da Amazon, Berkshire Hathaway e JP Morgan di costituire insieme una società di welfare sanitario, un problema tuttora irrisolto della società statunitense (e non solo). Secondo una stima del U.S. Centers for Disease Control and Prevention, per problemi di salute negli Usa vengano persi 69 milioni di giorni di lavoro ogni anno, con un costo pari a 260 miliardi di dollari.

© Riproduzione riservata