Tecnologia

Dossier Gli Usa non possono contrastare Facebook. L’Europa forse sì

  • Abbonati
  • Accedi
Dossier | N. 49 articoliFacebook e il datagate

Gli Usa non possono contrastare Facebook. L’Europa forse sì

Alla fine, l'audizione-fiume di Mark Zuckerberg al Congresso americano ha prodotto un unico risultato visibile: il rally del titolo di Facebook, galvanizzato dai ritorni di immagine del mea culpa del 33enne di fronte a una schiera bipartisan di senatori. Gli addetti ai lavori sono scettici all’idea che il colosso social finisca per pagare davvero le conseguenze dei suoi «abusi di dati».

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi