Mondo

Non solo «Fabbrica del mondo»: la svolta di Pechino…

  • Abbonati
  • Accedi
italia-cina

Non solo «Fabbrica del mondo»: la svolta di Pechino sull’import

Non solo le riduzioni di dazi o le inedite possibilità per gli investitori stranieri di acquisire la maggioranza di società in vari settori: tra i segnali di una Cina che cambia e si globalizza - anche attraverso una maggiore apertura del suo mercato a stimolo della domanda interna - c’è la prima maxifiera dedicata esclusivamente all’importazione di prodotti e servizi dall’estero: l’International...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi