Mondo

Erdogan risponde alle sanzioni di Trump e mette a rischio l’economia turca

  • Abbonati
  • Accedi
SCONTRO CON GLI USA

Erdogan risponde alle sanzioni di Trump e mette a rischio l’economia turca

Il presidente Recep Tayyip Erdogan in un discorso tenuto sabato ad Ankara, ha detto di aver dato istruzioni per congelare tutti i beni dei ministri degli Interni e della Giustizia degli Stati Uniti in Turchia, «Se ne hanno». Non ha menzionato direttamente il procuratore generale Jeff Sessions o il ministro degli Interni Ryan Zinke ma il riferimento era chiaro.

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi