Mondo

La Turchia punta sul rigore di bilancio per uscire dalla crisi

  • Abbonati
  • Accedi
GLI IMPEGNI DEL GOVERNO

La Turchia punta sul rigore di bilancio per uscire dalla crisi

La Turchia per ora esclude di far ricorso al Fondo monetario ma per convincere gli investitori a ridare fiducia alla lira promette tagli alla spesa e disciplina di bilancio. «Ci aspettiamo un surplus primario (cioè escludendo il pagamento degli interessi sul debito, ndr) di 6 miliardi di lire quest’anno» ha detto il ministro delle Finanze Berat Albayrak.

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi