Mondo

Chiude il Village Voice, voce arrabbiata e irriverente di New York

  • Abbonati
  • Accedi
EDITORIA ALTERNATIVA

Chiude il Village Voice, voce arrabbiata e irriverente di New York

NEW YORK - Il Village Voice chiude i battenti. E il giornalismo americano - e non solo americano - perde definitivamente una “Voce” storica e iconica. Il primo settimanale alternativo - indipendente, irriverente e progressista - dell'era contemporanea, se ne è andato in silenzio, al termine d'una lunga agonia.

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi