Mondo

Chengdu e Shanghai le prossime «passerelle» per il Made in Italy

  • Abbonati
  • Accedi
Fiere

Chengdu e Shanghai le prossime «passerelle» per il Made in Italy

La carica delle aziende italiane in Cina. Dopo la doppia missione ufficiale - del ministro dell’Economia Giovanni Tria e del sottosegretario allo Sviluppo economico Michele Geraci - l’avvicinamento del made in Italy al mercato cinese proseguirà direttamente con le imprese che parteciperanno alle prossime due grandi fiere in programma: la Western China International Fair di Chengdu, dal 20 al 24...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi