Made in Italy

Monteforte, l’artigiana che fa scarpe su misura, apre ad Amazon Usa

di Michele Romano

3' di lettura

Laurea in filosofia, poi la frequentazione di un laboratorio artigiano del cuoio, esperienza decisiva che l’ha portata a una scelta professionale: realizzare scarpe su misura, ispirate alla personalità di chi le indossa. Decisa e motivata, nel frequentare con successo una scuola di design calzaturiero e di trascorrere 4 anni a Empoli, lavorando in azienda e affiancando un maestro artigiano, dal quale ha imparato il mestiere. Quando si è sentita autonoma e sicura, ha scelto di aprire una bottega tutta sua nel centro storico di Pesaro, lontana dal distretto fermano-maceratese, che pure accoglie il 95% delle quasi 3.600 aziende marchigiane della calzatura (dati della camera di commercio delle Marche).

È il vissuto di Olivia Monteforte, genovese di nascita, un marito e due figli, una rivoluzionaria per come trasforma le sue idee in progetti concreti. Sono solo le sue mani a realizzare complessivamente 27 scarpe su misura ogni anno, piccoli gioielli per uomini e donne: tutti pezzi unici, che segue in prima persona dal modello all’ultima finitura del tacco. «Lascio alle mie mani il saper fare e mi affido alla tecnologia, perché il mio lavoro possa durare nel tempo ed essere apprezzato e compreso in modo contemporaneo», dice di sé.

Loading...

C’è tanta modernità, infatti, nel suo essere calzaturiera. Da qualche settimana, ha accettato la proposta di Amazon Usa per far vivere ai clienti un’esperienza di personal shopping: il cliente si collega con Pesaro («lui vede me, ma non viceversa», spiega) e Olivia lo accompagna all’interno dell’atelier e, alla fine del tour, gli realizza un paio di scarpe. La collezione esclusiva per questa attività di made to order si chiama Snualo ed è stata pensata «appositamente per la customerizzazione, dai materiali fino alle suole».

L’approccio con la digitalizzazione ha un doppio obiettivo per Monteforte. «Riuscire a raccontare il mio mondo, in modo che ognuno possa coglierlo secondo la propria sensibilità» è quello personale. Il secondo è strettamente legato alla qualità: «Oggi c’è molta confusione intorno al made in Italy, che anche per le calzature dovrebbe rappresentare il nostro biglietto da visita nel mondo – dice convinta -. Ma ho pensato che più che un marchio fosse importante mostrare e raccontare i miei prodotti».

È nato così 360° Storytelling, in partnership con Massimiliano Camillucci, che a Fano guida un’azienda che si occupa tra l’altro anche di realtà virtuale, e Federico Brocani, che con Marchecraft progetta e realizza per i turisti tour esperienziali e laboratori nelle botteghe artigiane della regione. I tre si erano incontrati all’interno del Warehouse Coworking Factory di Marotta e mettendo insieme idee e competenze hanno realizzato qr code che, una volta inquadrato con un visore per la realtà virtuale, permette al cliente di entra nel laboratorio manifatturiero, incontrare l’artigiano e scoprire di persona come «dalla cura maniacale dei dettagli e nella scelta dei materiali nasce un prodotto veramente made in Italy».

Per Olivia Monteforte gli studi di filosofia sono parte integrante delle sue produzioni e la guidano anche nella scelta dei materiali. «Ero a Firenze, in un laboratorio artigiano, alla ricerca di piume di uccello da utilizzare per un nuovo accessorio – racconta – e tra colori infiniti, cercando quello che fosse in grado di rappresentare al meglio qualcosa di me e del mio brand, mi ha colpito un azzurro che caratterizza le zampe dei sula, uccelli marini che vivono nelle Isole Galapagos». Così, dopo una lunga ricerca del fornitore del colore, le suole di tutte le scarpe che escono dall’atelier di Pesaro sono azzurre, «colore affascinante e insolito». «Trasferirmi del distretto fermano-maceratese? Sicuramente potrei raddoppiare la produzione annuale, ma io lavoro su progetti che non esistono e creo scarpe insieme ai miei clienti: non conta il dove ma il come», chiude con sorriso ispirato.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti