Sport

Moto GP, un omaggio per Hayden: ritirato il suo numero di gara

a cura di Datasport


1' di lettura

Bellissimo omaggio da parte di tutta la Moto Gp per Nicky Hayden. Il numero 69 del pilota americano, venuto a mancare il 22 maggio 2017 in seguito ad un brutto incidente in bicicletta, verrà infatti ritirato e non potrà mai più essere usato da qualsiasi pilota. La cerimonia per il ritiro ufficiale avverrà nel Gp di Austin, il 14 aprile, terza tappa del motomondiale 2019 che inzierà il prossimo 10 marzo con la gara inaugurale di Losail. Il pilota americano, campione del mondo nella stagione 2006 in sella alla Honda Repsol, ha disputato 218 gare vincendo tre gare e salendo sul podio in 28 occasioni dimostrando di essere uno dei piloti più forti del circus, quando in forma, e uno dei più rispettati dell'intero motomondiale."E' un grande onore ricevere questo riconoscimento, soprattutto perchè mi figlio lo ha portato a testa alta e con rispetto. Vorrei ringraziare l'intera Dorna per averci concesso questo riconoscimento che per noi vale davvero tanto" sono state le parole di un commosso Earl hayden, padre del defunto campione americano.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti