Sport

MotoGP, Rossi: "Il vero campionato inizia qui"

a cura di Datasport

1' di lettura

Valentino Rossi crede nella forza del suo team, la Yamaha: "Vengo da tre buoni risultati - spiega nella conferenza stampa di vigilia del Gp di Spagna -, è stato un ottimo inizio. Proveremo a vincere la gara anche qui a Jerez, speriamo sia un buon weekend. Cercheremo di dare il massimo". E sulla possibilità di raggiungere il numero di vittorie di Agostini, Rossi non si nasconde: "Sono già felice del mio numero di vittorie, ma ci proverò". Valentino Rossi è carico in vista del Gran Premio di Jerez, quarta prova del Motomondiale. Alla vigilia delle prove libere, il nove volte campione del mondo, attualmente primo nella classifica piloti, è entusiasta di cominciare il weekend in Spagna. "E' grandioso tornare in Europa. Qui ci sono le piste più vecchie e con più storia, l'atmosfera è diversa. Vengo da tre buoni risultati, questo è un grande inizio. L'anno scorso è stato un ottimo weekend, sono riuscito a vincere. E' stata una vittoria importante. E' un bel circuito, anche se difficile, ma è sempre un piacere guidare la MotoGP qui." 

In quella che sarà la gara numero 3000 della MotoGP, Valentino Rossi proverà ad ottenere la sua vittoria numero 115 ed avvicinarsi ai 122 successi di Giacomo Agostini, presente alla conferenza stampa. "Sarà difficile raggiungere quel numero. Nono sono molte, ma negli ultimi anni non vinco molto. A prescindere, però, sono già felice del mio numero di vittorie. Sarà un buon weekend, cercheremo di dare il massimo". All'orizzonte anche la possibilità, per la Yamaha, di ottenere la vittoria numero 500 nel Motomondiale. "Sarà sicuramente dura. Sarebbe un traguardo molto importante per tutto il team, ci proveremo."

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti