DUE RUOTE

Motor Bike Expo 2020, al via il 16 gennaio

Torna a Veronafiere Motor Bike Expo, manifestazione giunta alla 12esima edizione che unisce il mondo delle moto di serie con quello delle custom

di Gianluigi Guiotto


default onloading pic

3' di lettura

Archiviato un 2019 in crescita, a conferma di una ripresa che dura da sei anni (+6,3% per le moto e +5,2% per gli scooter, per un totale di oltre 252mila pezzi), il settore delle due ruote alza il sipario sulla prima fiera dell'anno, il Motor Bike Expo. Lo scorso anno la quattro giorni scaligera ha attirato nei padiglioni di Veronafiere 170mila visitatori e 700 marchi, provenienti da tutto il mondo. Confermata la formula vincente, con l'esposizione delle novità 2020 all'interno e molti spettacoli nell'area all'aperto della fiera.

Le novità 2020. A Verona sono presenti le principali Case motociclistiche che porteranno le loro novità 2020. La regina di casa è Harley-Davidson che espone, tra l'altro, la nuova Low Rider S, la piattaforma Touring, Cvo e LiveWire dotate del Reflex Defensive Rider System a favore della sicurezza del pilota, così come l'App H-D Connect che mantiene connessi moto e pilota, anche a distanza. Honda, presente nel padiglione 5 con lo stand più esteso di Motor Bike Expo, esporrà la Cbr1000Rr-R Fireblade SP, l'Africa Twin Crf1100L, e la Cmx500 Rebel, oltre alle nuove colorazioni della Cb1000R. Gli appassionati potranno ammirare le moto ufficiali protagoniste di MotoGP, MXGP, EnduroGP e Rally nel 2019. Bmw Motorrad ha annunciato la première italiana della sua custom Concept R 18/2; inoltre, sarà l'intera gamma R NineT e la collezione di parti speciali di personalizzazione Option 719, con una versione della R1250Gs. A proposito di versioni speciali, Triumph esporrà le tre Tfc (Triumph Factory Custom) Thruxton, Bobber e Rocket III. Prima italiana per la novità Tiger 900 Rally Pro e GT Pro. Molto attesa la Bonneville T120 Special Edition dedicata a Bud Ekins, icona del fuoristrada americano e compagno di corse di Steve McQueen. A MBE vedremo poi esposti i nuovi modelli Kawasaki (Z900, Z650, W800 e la Ninja 1000 SX); tra le protagoniste la Kawasaki Z H2, l'unica naked al mondo dotata di Supercharge. Anche Yamaha esporrà le sue novità per il 2020: MT-03 ed MT-125, Tracer 700, TMax 560 e Tricity 300.

Festa del custom. Il Motor Bike Expo è la più importante fiera italiana dedicata alle moto special e anche quest'anno le custom saranno le regine dell'evento. Nomi celebri del settore come i preparatori Matteo Fustinoni di Hazard, Stefano Martinelli di PDF Motociclette, Wild Hog, Mr Martini esporranno i loro lavori che sono spesso vere opere d'arte su due ruote.

Spettacoli all'esterno. Il main sponsor della manifestazione, Red Bull, porterà a Verona, per la prima volta in Italia, il “Dakar Truck”, un vero e proprio truck da deserto, impiegato nei più importanti rally africani. Protagonisti dell'area esterna A, la Motul Arena, saranno gli stuntman, mentre nell'area B1 si alterneranno la scuola di guida “in rosa” Lucchinelli Experience e quella di Gianluca Nannelli, titolare di un metodo dedicato ai giovanissimi delle minimoto. L'area B2 ospiterà la pista off-road, vero e proprio “urban enduro” che riserverà importanti sorprese. L'area C è la novità 2020; nasce dalla partnership tra il Motor Bike Expo e il marchio Jeep che metterà alla prova le sue vetture su un percorso impegnativo, alla guida di piloti specializzati.

La storia di Dainese in mostra. Al Mbe Dainese offre, con “Double Experience” la possibilità di visitare nella stessa giornata sia il salone sia il nuovissimo Dar, Dainese ARchivio di Vicenza, senza nessun costo aggiuntivo. Venerdì 17 e sabato 18 gennaio, alle ore 9, un transfer partirà dall'ingresso di Veronafiere e accompagnerà i visitatori a Vicenza per visitare il Dainese Store ed il DAR. Una volta conclusa l'esperienza, attorno alle 12, lo stesso bus riporterà a Mbe i partecipanti, a quel punto liberi di visitare il salone fino alle 19. Il Dainese Archivio è un'esposizione permanente che presenta le idee, le innovazioni, le persone e i progetti dai quali hanno preso vita i prodotti che hanno reso Dainese un marchio conosciuto in tutto il mondo. Anche LS2 Helmets sarà presente per il secondo anno consecutivo a Motor Bike Expo 2020 con la gamma completa di caschi 2020 e una nuova linea di abbigliamento tecnico e la prima collezione di guanti.

Fuorisalone. Verona, durante i quattro giorni di Motor Bike Expo, diventerà la Capitale della motocicletta: in tutta la città sono in programma iniziative collaterali, feste ed eventi. Il programma è consultabile sul sito motorbikeexpo.it.

Informazioni utili. Orario di apertura al pubblico: ore 9-19. Biglietto d'ingresso: intero online 18 euro; intero ai botteghini di Veronafiere: 20 euro; abbonamento per le quattro giornate: 60 euro; ingresso gratuito per i minori di 14 anni; ingresso ridotto per possessori riduzione MBE 2020, ragazzi da 14 a 17 anni e tesserati Hog/Fmi: 15 euro.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...