Motori24

Tutti i modelli di moto e scooter che godono degli incentivi

  • Abbonati
  • Accedi
Norme

Tutti i modelli di moto e scooter che godono degli incentivi

  • –di Michela Finizio


Con la primavera tornano gli incentivi del governo per le moto. Ammontano a 12 milioni di euro i nuovi fondi destinati all'acquisto agevolato di eco-scooter, approvati venerdì dal consiglio dei ministri. L'unico vincolo per poter attingere alle risorse resta la contestuale rottamazione di un vecchio Euro 0 o un Euro 1.
Se il testo del decreto-legge venisse così confermato nei contenuti, secondo l'Ancma (l'associazione dei costruttori) in circa 15 giorni le risorse andrebbero a ruba: con queste risorse si stimano 30mila pezzi acquistati con uno sconto medio di 400 euro ciascuno. Due sono le categorie di veicoli incentivate: tutti i motocicli (le moto targate) Euro 3 fino a un massimo di 70 kilowatt di potenza (94 cavalli, senza limiti di cilindrata) potranno godere di uno sconto del 10%, per un valore massimo di 750 euro; i motocicli ad alimentazione elettrica doppia (cioè gli ibridi) o esclusiva godranno invece del 20% per un massimo di 1.500 euro. Ai primi saranno destinati 10 milioni, ai secondi 2 milioni di euro.

L'associazione dei costruttori ha accolto la decisione del governo positivamente ma chiede più fondi: "Sarebbe solo uno stimolo alle vendite di aprile, ma non andrebbe realmente a incidere sul mercato - afferma Claudio De Viti, responsabile della sezione moto dell'Ancma, l'associazione dei costruttori di due ruote -. Ci auguriamo che la cifra prima dell'approvazione definitiva del provvedimento possa essere arrotondata".
Restano esclusi dal provvedimento tutti i ciclomotori, di cilindrata inferiore ai 50 centimetri cubi. Nel frattempo, però, per questa categoria di veicoli restano attivi i fondi attivati lo scorso 5 ottobre dal ministero dell'Ambiente (www.incentivimotocicli.it ) : "Ci sono ancora dei fondi ma sono praticamente bloccati - aggiunge De Viti -. Il meccanismo di erogazione è farraginoso e i rivenditori che si sono esposti da ottobre ad oggi non hanno ancora ricevuto i rimborsi. Questo accade perché ci sono dei problemi di competenze interne al ministero per cui non si capisce chi deve firmare i via libera all'erogazione dei pagamenti". Gli eco-incentivi dell'Ambiente riscuotono scarso appeal anche perché, di fatto, escludono i veicoli di cilindrata superiore: nel corso del 2009 in Italia sono stati venduti circa 405mila motocicli e poco meno di 100mila ciclomotori.

Il listino dei modelli incentivati

© Riproduzione riservata