Motori24

Fiat 500L, il giorno del debutto: tutti i dettagli del crossover Fiat

  • Abbonati
  • Accedi
FAMILY CAR

Fiat 500L, il giorno del debutto: tutti i dettagli del crossover Fiat

  • –dal nostro inviato Mario Cianflone

Arriva una nuova Fiat. A Torino debutta un'inedita 500. Ed è una 500 lunga, grande, per famiglie. A quattro porte. È universale e multiruolo. Perché non è più tempo, con questa crisi, di avere la prima e la seconda macchina ma ne serve una buona per la città e i viaggi, per andare in giro da soli o con tutta la famiglia. E che consumi poco e l'assicurazione non sia da stipulare in gioielleria. Ecco la 500 L, che, svelata a marzo al salone di Ginevra, debutta oggi a Torino. La nuova Fiat. È un crossover "furbo", fatto per piacere ed essere modaiolo ma non troppo "fighetto", che nel Dna ha il nome e il marchio più cool del gruppo italo-americano. È una 500 quasi suv e semi-monovolume che nasce per essere globale. È lunga 4.14 metri, è un auto per famiglia o per single che vogliono un loft su quattro ruote che però non ingombri come una portaerei e consumi come un 747 al decollo. Con solo 7 cm di lunghezza in più rispetto alla Punto, ospita cinque passeggeri con bagagli per 400 cento litri. E abbattendo i sedili ci stanno oggetti lunghi fino a 2.4 metri.
Il nuovo modello è lungo 415 cm, largo 178 cm, alto 166 cm e vanta un 261 cm di passo. Ci sono 1.500 configurazioni possibili dello spazio interno.

Insomma è un cargo in versione bonsai spinto da motori concepiti in base al concetto di downsizing: pochi centimetri cubi, tanti cavalli, tecnologia e bassi consumi.
La vettura è basata sulla piattaforma allungata e allargata della Panda/500. Sotto il cofano, al lancio, ci saranno il bicilindrico MultiAir da 900 cc in un'edizione da 105 cv con emissioni e consumi record, un 1.4 litri da 95 cavalli e un classico "milletre" diesel MultiJet da 85 cavalli.

All'interno la dotazione è improntata all'hi-tech ma senza complicazioni: spicca in plancia il sistema multimediale, battezzato uConnect, capace di gestire anche il cellulare e monitorare i parametri relativi al consumo di carburante grazie alla nuova edizione del software eco:Drive LIVE, l'ultima evoluzione dell'applicazione eco-friendly sviluppata nel 2009 da Fiat. Ad oggi sono più di 80.000 gli utilizzatori di eco:Drive, il sistema che consente di analizzare lo stile di guida grazie ai dati raccolti in vettura e fornire suggerimenti personalizzati con l'obiettivo di ridurre fino al 16% i consumi di benzina e le emissioni di CO2. Con 500L eco:Drive diventa LIVE ovvero permette di ricevere, in tempo reale, feedback sul proprio stile di guida, consentendo così miglioramenti immediati di consumi ed emissioni. Inoltre, è possibile salvare i dati di ogni viaggio su penna USB e smartphone compatibili: analizzando i risultati su Pc e ricevendo lezioni di guida personalizzate, è possibile raggiungere una riduzione delle emissioni fino al 16 per cento.

Il nuovo sistema Uconnect consente di ascoltare la radio classica o la radio preferita attraverso il proprio smartphone. Permette anche di telefonare in vivavoce, ascoltare gli sms ricevuti senza staccare le mani dal volante, grazie alla funzione voice recognition e ai comandi al volante. Inoltre, uno sviluppo futuro prevede che il cliente – attraverso l'integrazione con il proprio smartphone – potrà usare numerose app sul sistema di bordo, in modo da essere sempre in contatto con gli amici su Facebook e Twitter oppure essere aggiornato in tempo reale sul traffico, sulle news e sul meteo.

La 500L è prodotta in Serbia, a Kragujevac, nello stabilimento inaugurato lo scorso aprile dopo tre anni di intenso e continuo lavoro svolto per la riqualificazione delle infrastrutture e la ristrutturazione degli edifici, nuovi rivestimenti per tetti, nuovi reparti produttivi, interventi di bonifica e l'installazione di macchinari e sistemi di produzione all'avanguardia. Dal 2010 ad oggi sono stati investiti più di 1 miliardo di euro, oltre alle migliori risorse professionali di Fiat. Alla ricostruzione dello stabilimento hanno partecipato ogni giorno 2500 lavoratori e fornitori. Inoltre, sono state erogate 1.100.000 ore di formazione del personale creando una nuova cultura industriale. Grazie alla nuova progettazione e struttura, la capacità produttiva del nuovo stabilimento di Kragujevac supera le 700 vetture al giorno.

La 500 L sarà ordinabile da questo mese e progressivamente verrà commercializzata in tutti i mercati, piu di 100 Paesi, compresi gli Stati Uniti, dove debutterà nel corso del 2013. Il listino parte da 15.550 euro.

Principali dotazioni di serie e optional (mercato Italia)

Schede tecniche

Principali dotazioni di serie e optional (mercato Italia)

Schede tecniche

La gamma motori della 500L

Fiat 500L, la gamma e la dotazione

Fiat 500L debutta a Torino

Fiat dopo la 500L prepara un suv compatto

© Riproduzione riservata