Motori24

Maserati, 2015 anno di vendite record in Italia

  • Abbonati
  • Accedi
IMMATRICOLAZIONI

Maserati, 2015 anno di vendite record in Italia

Il 2015 è stato un anno record per le vendite di Maserati in Italia: sono state, infatti, oltre 1360 le immatricolazioni sul mercato nazionale, pari ad un incremento del 10% rispetto al 2014. Con questo risultato, i clienti italiani hanno, di fatto, risposto positivamente agli sforzi fatti dal brand del Tridente per offrire un prodotto nuovo, oltre che affascinante, ma anche competitivo rispetto alla conorrenza e in grado di rispondere alla domanda del mercato: così è stato per la berlina “executive” la Ghibli, ma anche per la lussuosa “ammiraglia” Quattroporte, in entrambi i casi disponibili sia con motori a benzina abbinati alla trazione integrale “Q4”, sia con unità turbodiesel, ma anche con le sportive GranTurismo e GranCabrio. Ora, con il “model year 16”, lanciato in settembre al Salone di Francoforte, Maserati ha, inoltre, introdotto su tutti i motori della propria gamma l'aggiornamento normativo Euro 6 ed aggiunto contenuti per le berline Ghibli e Quattroporte, tra i quali l'allestimento interno in seta di Ermenegildo Zegna. Maserati ha chiuso BENE così il 2015 in attesa di poter disporre, quest'anno, anche del primo Suv del Tridente, la Levante che in ritardo rispetto alla tabella di marcia inziale debutterà al Salone di Ginvera (3-13 marzo) e successivamente (da capire ancora con quali tempistiche) sarà messo in vendita in Italia e su tutti i principali mercati europei, oltre che negli USA e in Cina.
(C.Ca.)

© Riproduzione riservata