Motori24

Dossier Bosch porta tre Maserati al livello 2 di guida autonoma

  • Abbonati
  • Accedi
    Dossier | N. 49 articoliSpeciale auto che guidano da sole

    Bosch porta tre Maserati al livello 2 di guida autonoma

    Bosch highway assist eleva Marseti Ghibli, Levante e Quattroporte MY2018 al livello 2 di guida autonoma.
    Comfort e sicurezza, i due must nel viaggio. Per raggiugnere questo traguardo si stanno sviluppando numerosi sistemi di assistenza alla guida, tra cui il nuovo Bosch highway assist che combina Acc Stop & Go e Lane centering, regolando velocità, accelerazione e frenata. Questa tecnologia è stata sviluppata per entrare in azione in autostrada a supporto del guidatore, si ricorda infatti che la supervisione di quest'ultimo è ancora condizione imprescindibile.

    Il sistema funziona grazie alla combinazione di un sensore radar a lungo raggio, una camera e un Gps che rileva la posizione del veicolo. Il sensore radar agisce sulla regolazione della distanza, direzione, velocità e monitoraggio del traffico fino ad una velocità di 145 km/h e una distanza di 200 metri.

    Il veicolo segue automaticamente il mezzo che lo precede in carreggiata a velocità e distanza di sicurezza: se il veicolo davanti viaggi più lentamente, il sistema riduce proporzionalmente la velocità, se il veicolo invece accelera o cambia corsia, il sistema accelera automaticamente alla velocità impostata dal guidatore. Inoltre, attraverso il riconoscimento delle linee di demarcazione della corsia e l'intervento automatico sullo sterzo elettrico Bosch, il veicolo è in grado di mantenere sempre il centro della corsia, anche in curva. Nonostante il sistema supporti la guida in maniera parzialmente autonoma, il guidatore rimane responsabile del veicolo e deve supervisionare il sistema acquisendo, se necessario, il completo controllo del mezzo.

    © Riproduzione riservata