Motori24

1/6 Opel Combo / Strategia di Gruppo

  • Abbonati
  • Accedi
    PRIMO CONTATTO

    Opel Combo, il nuovo modello punto per punto

    Versatilità. È questo l'aggettivo che meglio descrive Opel Combo, il veicolo passegger e commerciale che oggi arriva alla quinta generazione portando con sé una serie di novità che lo rendono un compagno di viaggio per chi fa una vita attiva e ha necessità di spazio. L'abbiamo provato in versione Life top di gamma per le vie di Milano e ci ha sorpreso per la sua agilità.

    1/6 Opel Combo / Strategia di Gruppo

    A circa 30 anni dal lancio della prima generazione di Combo, che era classificato solo come veicolo commerciale, arriva la quinta generazione che introduce novità in termini di tecnologie di assistenza alla guida e versatilità.
    Sviluppato sulla piattaforma Emp2 del Gruppo Psa, è disponibile con passo lungo (totale 4,47m) o corto (4,4m), in versione Life o Van e cinque o sette posti. Per la versione Life, sono due gli allestimenti: Advance e Innovation, che si differenziano per il livello di equipaggiamenti.

    La quinta generazione di Combo rientra in uno dei pilastri portanti della strategia P.a.c.e. del Gruppo Psa, che prevede per il prossimo anno l'arrivo anche di Vivaro. Il Gruppo francese rappresenta il 30% del mercato dei van-b e l'arrivo di questo veicolo è stato previsto dalla joint venture precedente dall'acquisizione di Opel e comprendeva anche il lancio di Crossland e Grandland.

    © Riproduzione riservata