Motori24

Skoda Scala, debutta la cinque porte che cambierà le sorti del marchio

  • Abbonati
  • Accedi
MEDIE

Skoda Scala, debutta la cinque porte che cambierà le sorti del marchio

TEL AVIV - Una Skoda così non si era mai vista. Ecco Scala: compatta, “stilosa” e con una dotazione di infotainment e di connettività a bordo a livello delle auto premium. Insomma tutto un altro film rispetto ai modelli della casa boema, del gruppo Volkswagen, ancora in deficit di immagine di marca pur offrendo prodotti impeccabili.
La vettura punta in un mondo di suv a guadagnare posizioni nel settore delle berline compatte che da sempre è dominato dalla consaguinea Vw Golf. Concorrenza interna dunque.
Basata sulla piattaforma MQB A0,,la Scala, una denominazione che sintetizza bene il ruolo assegnato alla vettura che, non a caso, punta a “scalare” posizioni e a guadagnare consensi strappandoli, magari, ad acquirenti che mai prima avrebbero ipotizzato di mettersi al volante di un modello del brand boemo.
Lunga 4.3 metri e con un passo di 2.646 mm la Scala offre non solo una grande abitabilità a bordo, ma anche il vano bagagli più spazioso del settore con una capacità di carico che arriva fino a 1.410 litri. Non potevano mancare i gruppi anteriori e posteriori full-Led, mentre anche gli interni sono inediti per una Skoda.

Insomma una rivoluzione a 360 “gradi” che porta al debutto il Virtual Cockpit da 10,25” e un display touchscreen al centro della plancia da 6,5 e fino a 9,2”. A cui sia aggiunge una dotazione di sistemi per l'assistenza alla guida tipica dei modelli di gamma alta.
In prevendita da marzo 2019 e in consegna da maggio la Scala è offerta in cinque diverse motorizzazioni, quattro delle quali disponibili al lancio: il 3 cilindri TSI di 1.000 cc da 95 e 115 cv a cui si aggiunge il 4 cilindri di 1.500 cc TSI da 150 cv disponibili anche con cambio DSG a 7 rapporti e l'unico motore turbodiesel il 1.600 cc TDI da 115 cv. A fine 2019 arriverà anche il 1.000 cc G-Tech a metano da 90 cv.
Quattro gli allestimenti previsti, Active, Ambition, Sport e Style a cui si aggiunge un infotainment che consentirà alla Skoda di essere sempre on-line oltre che la disponibilità di sistemi come la chiusura e l'apertura della vettura a distanza via smartphone. Ancora da definire, invece, i prezzi della nuova Scala che alla Skoda lasciano intendere saranno allineati alla concorrenza più qualificata.

© Riproduzione riservata