Motori24

Ducati elettrica, la conferma arriva da Domenicali

  • Abbonati
  • Accedi
Moto

Ducati elettrica, la conferma arriva da Domenicali

Claudio Domenicali, amministratore delegato di Ducati Holding
Claudio Domenicali, amministratore delegato di Ducati Holding

L’arrivo di una Ducati elettrica si avvicina. L'annuncio di un modello di Borgo Panigale a zero emissioni arriva direttamente da Claudio Domenicali, amministratore delegato di Ducati Holding. La conferma è arrivata in occasione della presentazione dei progetti educativi che l'azienda realizza in collaborazione con università ed istituzioni e dei festeggiamenti per i risultati ottenuti nella competizione mondiale Motostudent. Infatti Ducati, grazie alla sinergia con l'Alma Mater di Bologna, ha ottenuto il terzo gradino del podio nella categoria motori elettrici in una competizione che ha visto confrontarsi 74 team provenienti da atenei di tutto il mondo.

Tornando al debutto della prima Ducati elettrica, Domenicali ha sottolineato di non essere ancora pronti alla produzione in serie ma:” stiamo facendo grandi passi in avanti e non siamo lontanissimi dall'arrivo di un modello a zero emissioni. Con questa partecipazione alla competizione di Motostudent nel settore moto elettriche, segnaliamo il nostro interesse”. Naturalmente l'innovazione tecnologica è il boost necessario per l'arrivo di moto elettriche performanti. “Il comparto delle due ruote ha bisogno di maggior tempo rispetto alle auto per trovare il giusto equilibrio tra prestazioni, costi, autonomia e durata della batteria” ha ricordato Domenicali. Proprio sugli accumulatori, come annunciato dallo stesso Amministratore Delegato, “seguiamo con grande attenzione la chimica delle batterie e abbiamo un gruppo di lavoro che sta lavorando all'interno”.

© Riproduzione riservata