Motori24

Il nuovo formato dell’ammiraglia ibrida

  • Abbonati
  • Accedi
Auto

Il nuovo formato dell’ammiraglia ibrida

Da Gs a Es cambia una sola lettera, ma la nuova denominazione identifica una Lexus che non ha nulla in comune con quella che sostituisce in Europa, a iniziare dalla trazione che ora è anteriore. La Es Hybrid è una berlina robusta, lunga quasi 5 metri e rifinita in maniera meticolosa. Porta al debuttare il nuovo linguaggio stilistico Lexus e, soprattutto, sfrutta inedite tecnologie. Infatti, poggia sull’architettura modulare Tnga di Toyota che il suo brand di lusso Lexus ha ribattezzato Ga-K e si avvale di un powertrain da 218 cv, costituito da un’unità a 4 cilindri di 2,5 litri e da un nuovo motore elettrico, alimentato da un compatto pacco batterie al Nichel-Metallo Idruro, ed è abbinato a un cambio completamente rivisitato. La silhouette piuttosto filante dell’Es Hybrid cela un abitacolo molto confortevole, assai ampio, equipaggiato riccamente e che emana una certa atmosfera hi-tech, impressa dai display da 7” della strumentazione e da 12”3 del sistema d’infotainment. Quest’ultimo, però, non convince: si gestisce attraverso un mouse-pad poco preciso, non permette di scorrere i menù intuitivamente e, per il momento, non integra né Apple CarPlay né Android Auto.

Dal posto guida si nota che è stata dedicata molta più molta attenzione alle tecnologie destinate ad avvantaggiare l’efficienza dell’Es Hybrid. Infatti, il nuovo powertrain si fa apprezzare per la solerzia con cui esegue i comandi, grazie al dialogo piuttosto diretto innescato dalla nuova trasmissione tra le richieste dell’acceleratore e la risposta del sistema propulsivo. Il suo rendimento, ovviamente, non sconfina dal campo del brio poiché si propone di premiare l’efficienza. Un fattore sostenuto anche dalle fasi di ricarica delle batterie piuttosto veloci, che agevolano la possibilità di sfruttare il motore elettrico frequentemente sia per viaggiare a Emissioni Zero, anche se per pochi chilometri, sia per ridurre il consumo di benzina. L’Es Hybrid è anche confortevole e sempre istintiva da guidare ma, ovviamente, predilige i percorsi non troppo tortuosi e quelli autostradali.

La nuova Lexus è in vendita negli allestimenti Business, Executive, F-Sport e Luxury. I prezzi variano da circa 51mila a 64mila euro.

© Riproduzione riservata