Motori24

Nuova Land Rover Defender 2019, ecco le foto degli interni

  • Abbonati
  • Accedi
SUV

Nuova Land Rover Defender 2019, ecco le foto degli interni


La nuova Land Rover Defender è tra i modelli più attesi del 2019. L'iconica fuoristrada prodotta dal 1948 al 2016 arriverà in una veste completamente inedita entro la fine dell'anno. Dopo i prototipi camuffati ora è il turno degli interni della nuova Defender, svelati attraverso una foto apparsa sui social. Dalla prima immagine il salto tecnologico con il passato è esponenziale ma lo stile rimane quello che ha fatto la fortuna del fuoristrada britannico.

Interni Land Rover Defender.
Linee decise, plancia ridotta, materiali adatti all'uso intensivo abbinati a pelle, acciaio e nuovi schermi. In attesa di scoprire le foto ufficiali degli interni della nuova Land Rover Defender, la foto trapelata ha tutte le caratteristiche per essere molto vicina alla versione definitiva. Partendo dalla strumentazione troviamo il monitor personalizzabile in sostituzione delle classiche lancette, mentre al centro plancia arriva lo schermo touchscreen da dove gestire il sistema di infotainment della 4x4 britannica. Molto probabilmente arriveranno le stesse dotazioni tecnologiche già viste sulla nuova Range Rover Evoque, come Il sistema ClearSight Ground View in grado di rendere il cofano “trasparente” mostrando al guidatore l'esatta posizione degli pneumatici. Atteso anche lo specchietto retrovisore collegato ad una videocamera ad alta definizione; anche in caso di lunotto sporco o carichi ingombranti sul sedile posteriore, sullo specchio verrà proiettato cosa succede in coda al veicolo.

Land Rover Defender 2020.
Forme squadrate e doti in fuoristrada da “prima della classe”. Gli ingegneri inglesi sono partiti da questi concetti per realizzare la nuova Land Rover Defender, pronta ad arrivare nelle concessionarie all'inizio del 2020 dopo il debutto entro fine anno. Come da tradizione la nuova Land Rover sarà disponibile in due versioni, la 90 a passo corto e a 3 porte e la 110 a passo lungo con carrozzeria a 5 porte. Passando alle motorizzazioni l'unità principale sarà presumibilmente il 2.0 turbodiesel a 4 cilindri e dovrebbe anche arrivare una versione ibrida.

© Riproduzione riservata