Motori24

Tesla Model Y pronta al debutto: ecco quello che sappiamo

  • Abbonati
  • Accedi
IL SUV COMPATTO

Tesla Model Y pronta al debutto: ecco quello che sappiamo

L'attesa sta per finire. Con un teaser, Tesla ha annunciato l'imminente presentazione della nuova Model Y, crossover compatto realizzato sulla stessa piattaforma di Model 3. Il lancio ufficiale della nuova Model Y è programmato per il 14 marzo presso il Tesla Design Studio in California. Il teaser pubblicato dalla Casa americana lascia intravere quasi tutte le linee del nuovo modello, rendendo visibile, in particolare, il disegno dei gruppi ottici, la parte superiore della vettura, gli specchietti retrovisori e la zona superiore del cofano.

Model Y dovrebbe avere dimensioni esterne leggermente superiori rispetto alla berlina Model 3 e nella gamma della Casa americana andrà a collocarsi al di sotto della Model X in termini di dimensioni e soprattutto di prezzo. Per quanto riguarda l'abitacolo, la plancia accoglierà al centro il classico schermo da 15” tramite il quale il guidatore potrà gestire diverse funzioni dell'auto come il monitoraggio della velocità ma anche il sistema multimediale e di navigazione. Di serie, inoltre, sarà inclusa per il primo anno, la Premium Connectivity, con la possibilità di avere mappe satellitari aggiornate in tempo reale e applicazioni come Spotify.

Per quanto riguarda le dotazioni di sicurezza, l'equipaggiamento includerà il dispositivo Enhanced Autopilot che, nel traffico, consente di far mantenere all'auto la corsia di marcia e la distanza di sicurezza in coda. Questo pacchetto include anche l'aiuto per il parcheggio automatico e il sistema per manovrare la vettura dall'esterno per brevi spostamenti nei parcheggi più stretti. All'Enhanced Autopilot si aggiungono, in tutti i modelli della Casa americana, diversi altri sistemi come l'Automatic Emergency Braking, il Forward Collision Warning e il Side Collision Warning.

© Riproduzione riservata