Motori24

Volkswagen sceglie la fabbrica di Bratislava per le piccole elettriche da…

  • Abbonati
  • Accedi
AUTO ALLA SPINA

Volkswagen sceglie la fabbrica di Bratislava per le piccole elettriche da 20mila euro

Il colosso tedesco Volkswagen costruirà le elettriche compatte nello stabilimento produttivo in Slovacchia. Secondo il giornale tedesco di economia e finanza Handelsblatt, la casa di Wolfsburg è pronta a convertire la produzione del polo di Bratislava, dove attualmente vengono prodotte Volkswagen Up!, Seat Mii e Skoda Citigo, per realizzare i modelli alla spina più economici del gruppo che dovrebbero costare circa 20mila euro.

La notizia è stata diffusa in seguito alla presentazione internazionale della ID.3, il primo modello della terza era Volkswagen che porta al debutto la piattaforma Meb (Modular Electric Drive Toolkit). Quest'ultima è la stessa su cui verranno sviluppati i modelli prodotti a Bratislava ma con la differenza che questi si fermeranno a una lunghezza di 4 metri. Si tratta quindi di una variante compatta della piattaforma.
Il lancio dei modelli compatti a batteria è previsto per il 2022 mentre l'inizio della produzione di ID.3 è previsto per la fine del 2019 presso lo stabilimento di Zwickau, in Germania.

© Riproduzione riservata

>