Eventi

Motorsport Next, global forum dedicato a innovazione e tecnologia nel Motorsport

Prenderà via il 30 giugno la prima edizione di Motorsport Next - Industry Innovation and Technology Transfer Global Forum, facendo così da apripista al Motor Valley Fest 2021 

di Simonluca Pini

2' di lettura

Innovazione e tecnologia sono sempre più presenti nel mondo del Motorsport. Per scoprire le evoluzioni del settore, Anfia-Motorsport e Autopromotec hanno organizzato la prima edizione di “Motorsport Next - Industry Innovation and Technology Transfer Global Forum”. Al via il 30 giugno, vedrà la conduzione di Federica Masolin, giornalista e presentatrice tv Sky Sport e Tim Angus, ricercatore e consulente in materia di sviluppo economico e innovazione, attivo nel settore del motorsport da oltre 25 anni. L’iniziativa online Motorsport Next, che farà da apripista al Motor Valley Fest 2021 in programma dall’1 al 4 luglio 2021, rientra nella convenzione per la realizzazione di un progetto straordinario – siglato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Ice - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, Regione Emilia-Romagna e Apt Servizi Emilia-Romagna – di supporto alle eccellenze del “Made in Italy”, in particolare della filiera automotive. La partecipazione all’evento è gratuita, e ci si può registrare sul sito  www.motorsportnext.com    

Il programma  

Motorsport Next si aprirà il 30 giugno alle ore 9,30 con il convegno Tendenze future del settore motorsport: le tecnologie, i materiali e l’innovazione”. Analisti ed esperti del settore affronteranno le tematiche legate alla trasformazione delle competizioni nel breve e medio periodo. Nel corso della mattinata diversi relatori discuteranno dell’evoluzione delle diverse motorizzazioni, della crescita dell’elettrico, di materiali innovativi e della digitalizzazione dei processi produttivi. I temi affrontati verranno declinati da diversi punti di vista: da quello dei produttori di telai, di monoposto e di componentistica, fino ai grandi costruttori di automobili, oggi sempre più impegnati nelle competizioni sportive. Interverranno Andrea Pontremoli (Ceo e General Manager, Dallara),  Claudio Corradini  (coordinatore logistica e sostenibilità, Mahindra Racing Formula E), Giorgio Sanna – (capo Motorsport, Lamborghini), Davide Barana (direttore tecnico, Ducati Corse) Emanuele Pirro (5 volte campione della 24 di Le Mans) Valerio Piersanti (vice presidente Licensing e Partnerships, Kunos Simulazioni), Roberto Vavassori (Chief Public Affairs & Institutional Relations Officer, Brembo), Federico Galloni (direttore commerciale e membro del board Dino Paoli). 

Loading...

Il ruolo del Motorsport  

 La seconda parte dell’evento vedrà il via il 30 giugno alle ore 14.30 con il convegno “trasferimento tecnologico e impresa: nuovi modelli di business per i settori ad alta tecnologia”. I relatori metteranno in evidenza il ruolo che le tecnologie sviluppate dall’industria del motorsport possono giocare nel favorire la crescita di altri settori industriali. Un aspetto che, per molti analisti, può incoraggiare una diversificazione del business da parte delle aziende del settore. In questo senso, saranno approfonditi brevi casi studio di imprese che già operano in questo campo d’azione e ampio spazio verrà dato anche ai rappresentanti di Cluster Tecnologici che potranno essere al fianco delle aziende che vorranno percorrere questa strada. Interveranno Pim Van Baarsen (Silverstone Technology Cluster Ceo) Sauro Vicini (Clust-Er Health Manager), Luigi Rovati  (professore al dipartimento di ingegneria Enzo Ferrari”, Università di Modena e Reggio Emilia) Gaetano Bergami (presidente Consorzio IR4I), Massimiliano Marsiaj (Vice Presidente Sabelt), Flavio Farroni (ceo e co-fondatore di Megaride), Nicola Scimeca (fondatore Ycom).  

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti