ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBanche

Mps, Amco in campo sui crediti: focus su 8 miliardi tra deteriorati e bonis

di Luca Davi

(Stefano Scarpiello)

3' di lettura

Sono giorni cruciali per il buon esito dell’operazione UniCredit-Mps. Si capirà a breve, realisticamente entro la prossima settimana – che si profila decisiva -, se la banca guidata da Andrea Orcel avrà trovato la quadra di massima con la controparte, il Tesoro, che controlla il 64% di Siena, per l’acquisizione di un perimetro di attività senesi.

Di certo, tra i tavoli in cui si discute maggiormente in queste ore c’è quello relativo ai crediti deteriorati di Mps, asset di cui UniCredit non intende...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti