Banche

UniCredit apre le trattative per la fusione con Mps. L’utile raddoppia nel primo semestre

Via libera del cda di Piazza Gae Aulenti ad avviare le trattative con il Mef in vista dell’acquisizione di una parte degli asset del gruppo

di Marco Ferrando

Articolo aggiornato il 29 luglio alle ore 20:52

I sindacati guardano al "Risiko" delle banche: "Sia un'opportunita'"

4' di lettura

Unicredit apre le trattative sul Monte dei Paschi. Dopo quelle informali dell’ultimo anno, avviate da Jean Pierre Mustier dopo l’assalto di Intesa Sanpaolo a Ubi, è l’ora di quelle ufficiali. Premessa di un’acquisizione-salvataggio che a questo punto pare tutta da discutere ma almeno alla portata.

D’altronde la banca è reduce da un semestre superiore alle attese, con un utile netto a 1,03 miliardi di euro, più che raddoppiato rispetto ai 420 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso. Il dato è...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti