BANCHE

Mps-UniCredit, parte la valutazione degli asset: dentro Widiba, fuori l’area Sud

Al via i 40 giorni concessi per la due diligence: la banca digitale tra i “pezzi” che piacciono di più a Orcel

di Luca Davi

(ANSA)

3' di lettura

Le coordinate di massima sono definite. Ma ora, nella partita che si sta giocando tra Unicredit e Mef per decidere il futuro di Mps, si devono definire i singoli elementi dell’intesa, elementi che però sono destinati a non rimanere semplici dettagli. E tra le molte questioni che saranno oggetto di confronto nelle prossime settimane – i 40 giorni per la due diligence esclusiva potrebbero estendersi, in caso di necessità – ci sono in particolare tre nodi da sciogliere: il perimetro oggetto di acquisizione...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti