pianeta giappone

MSC lancia la crociera solo per giapponesi: 9 notti da Yokohama

dal nostro corrispondente Stefano Carrer

2' di lettura

TOKYO - Una crociera di nove notti intorno al Giappone, con partenza ed arrivo a Yokohama: è la nuova proposta di MSC Crociere alla clientela giapponese, che già mostra di apprezzare molto le offerte in Asia e nel Mediterraneo. Presentata all'ambasciata d'Italia a Tokyo alla presenza dei responsabili dei porti che saranno toccati (Yokohama, Fushiki, Kanazawa, Maizuru, Kagoshima e Kochi, con una digressione al porto coreano di Busan) e del governatore della provincia di Kochi, la nuova crociera inizierà l'anno prossimo con la grande nave “Splendida” , che fa parte della classe delle navi più grandi della flotta Msc (almeno fino a giugno, quando sarà battezzata la nuova ammiraglia “Meraviglia”).

Il direttore generale del porto di Yokohama, Shinsuke Ito, ha detto di aver già accolto navi di Msc ma mai così grandi come la Splendida da oltre 3.600 passeggeri, che rappresenta una opportunità innovativa per il mercato turistico. «L'intenzione è quella di spingere sul mercato giapponese, che in questi anni è diventato sempre più importante - sottolinea Oliviero Morelli, president di MSC Cruises Japan - e dare l'opportunità alla clientela giapponese che magari è riluttante a spingersi fino al Mediterraneo di apprezzare il nostro servizio, la nostra eleganza e la nostra ospitalità mediterranea».

Loading...
MSC lancia la crociera all-Japan

MSC già da una decina d'anni opera sul Giappone. Da quest'anno ha cominciato a proporre - proprio con la Splendida - l'Asia al mercato europeo, con un viaggio di 28 notti da Dubai a Yokohama nella primavera del 2018. La società non conferma ancora, ma è facile ipotizzare che in futuro - magari per il 2020 (anno delle Olimpiadi Tokyo) o anche prima -, la crociera all-Japan potrebbe essere proposta direttamente anche agli italiani (e agli europei in generale), che mostrano di essere sempre più interessati al Sol levante.

Dal 2015 il numero di turisti italiani in Giappone ha superato quota 100mila ed è in continua crescita. Di recente il governo giapponese ha rafforzato il supporto alle istituzioni locali per la creazione di infrastrutture portuali in grado di ospitare grandi navi, nel quadro della volontà di promuovere opportunita' di rivitalizzazione economica nelle aree periferiche nel Paese. Per gli italiani, insomma, la crociera intorno alle coste del Giappone potrebbe diventare una alternativa concreta a quelle più consuete nel Mediterraneo, ai Caraibi o in Medio Oriente.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti