0/0Viaggi

Museo Marittimo Danese: una nave sotterranea di vetro e alluminio

(Credit: Iwan Baan)

Seicento anni di storia del commercio marittimo danese con modelli, dipinti, foto, oggetti, grandi containers, fari, ricostruzioni di navi unite a tecnologia, proiezioni sui muri e molto altro trovano la loro perfetta collocazione in un ex bacino di carenaggio, lungo 150 metri e profondo nove con tre ponti a doppio livello, che sagomano l'ambiente con irregolari angolazioni. Acclamato dalla Bbc come uno degli otto nuovi musei più belli e dal National Geographic tra i dieci più importanti per il design architettonico (opera dello studio BIG), il Museo Marittimo Danese (Museet for Sofart) a Elsinore, vicino al castello di Kronborg (raggiungibile dal centro di Copenaghen in 40 minuti di treno), è un'esperienza indimenticabile per adulti e bambini. I giochi interattivi sono spettacolari: i piccoli marinai potranno creare il proprio tatuaggio (ovviamente rimovibile), trovarsi in mare nel 1700 e ai giorni nostri, comprare e vendere prodotti in tutto il mondo col diario di bordo personale. Decisamente più rivolta agli adulti è la mostra permanente The Magic Box-shipping, shopping and the global consumer sul tema della globalizzazione delle merci e del mercato.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti