ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùDati Fimi GfK

Musica, Blanco & Mahmood primi a Sanremo e in classifica singoli: era successo solo a «Volare»

Risultato storico per «Brividi», in testa alla chart annuale. L’album più venduto del 2022 è «Sirio» di Lazza

di Francesco Prisco

Pinguini Tattici Nucleari: “Noi ottimi derivati, investite su di noi”

4' di lettura

All’Eurovision Song Contest di Torino avranno anche deluso, piazzandosi solo sesti, ma Blanco e Mahmood, vincitori di Sanremo 2022 con la loro Brividi, hanno comunque scritto un pezzetto di storia: hanno chiuso l’anno primi nella classifica dei singoli più venduti, primato che annovera un solo precedente nella storia del Festival. E non un precedente qualsiasi: Nel blu dipinto di blu (Volare) di Domenico Modugno, anno di grazia 1958. È invece Lazza, con Sirio, a centrare il primato della classifica album. Questi i principali verdetti delle charts Fimi GfK 2022 che sommano alle performance delle piattaforme di streaming anche quelle delle vendite fisiche.

La dimensione local e l’appeal di Sanremo

Il quadro d’insieme racconta ancora una volta due storie ben note a chi segue il settore. Da un lato l’Italia continua a essere il mercato europeo più affezionato alle produzioni domestiche: nelle prime dieci posizioni album e singoli ci sono infatti solo artisti tricolori. Dall’altro, Sanremo sul piano del mercato è sempre più centrale: il primato di Brividi, per quanto non paragonabile per entità a quello di Volare (all’epoca comprare un disco significava mettersi il cappotto e uscire di casa), segnala comunque il rinnovato appeal discografico del Festival. Confermato dal fatto che quattro singoli e tre album tra quelli nelle prime dieci posizioni portano la firma di artisti che hanno partecipato all’ultima edizione del Festival della canzone italiana).

Loading...

Lazza comanda la classifica album

Dopo 18 settimane in vetta alla Top of The Music, è insomma Sirio di Lazza l’album dell’anno, seguito da Taxi Driver di Rkomi, già album più venduto del 2021, e Blu Celeste di Blanco. In quarta posizione Noi, loro, gli altri di Marracash davanti a Il giorno in cui ho smesso di pensare di Irama e C@ra++ere s?ec!@le di Thasup. Completano il quadro Paky con Salvatore, Marco Mengoni con Materia (Pelle), Fabri Fibra con Caos e X2 di Sick Luke. Deve accontentarsi dell’11esimo posto Disumano, album di Fedez costato 282.040 euro, mentre Teatro d’Ira Vol. 1 dei Maneskin (disco costato 252.179 euro) risulta 14esimo.

Effetto Sanremo sulla classifica singoli

Brividi di Blanco & Mahmood, brano vincitore di Sanremo 2022, risulta il singolo che ha performato meglio nell’anno appena conclusosi, complice la prestazione record registrata su Spotify durante la settimana del festival. Sul podio anche Shakerando, tormentone di Rhove, e Dove si balla di Dargen D’Amico, piazzatasi davanti a Farfalle di Sangiovanni e La coda del Diavolo di Rkomi ed Elodie. Altro tormentone, La dolce vita di Fedez, Tananai e Mara Sattei, si piazza al sesto posto. In settima posizione troviamo Giovani Wannabe, singolo di lancio di Fake News, nuovo album dei Pinguini Tattici Nucleari uscito il 2 dicembre. I Ptn, prossimi al loro primo tour negli stadi subito salutato dai sold out di San Siro e Olimpico, annoverano complessivamente cinque singoli e tre album nelle prime cento posizioni delle rispettive classifiche. Completano il quadro Gocce di Irama feat. Rkomi, Baby Goddam di Tananai e Ciao Ciao de La Rappresentante di Lista. Sul podio della classifica album troviamo invece Harry’s House di Harry Styles, l’intramontabile The Dark Side of the Moon dei Pink Floyd e Virus di Noyz Narcos.

Boom di certificazioni

«Il successo della musica italiana, la forte affermazione di una nuova generazione di artisti che rappresenta il grande cambiamento avvenuto nel settore, è anche il risultato dei forti investimenti dell'industria discografica effettuati negli anni, anche durante la difficile fase della pandemia», commenta Enzo Mazza, ceo di Fimi. In termini di certificazioni, il 2022 chiude infatti con un totale di 267 album, 2 compilation e 325 singoli certificati tra oro, platino e multiplatino, per un numero complessivo di 594 titoli: un risultato alimentato dagli investimenti delle etichette in artisti e nuova musica.

In merito, invece, ai volumi streaming (free + premium) nel 2022 ben 558 album (+79 rispetto all’anno precedente) hanno superato la fatidica soglia di 10 milioni di streaming: appartengono a 336 artisti in totale (+34 rispetto al 2021). Si tratta di uno scarto importante rispetto ai risultati del decennio precedente: nel 2012 solo 137 album (corrispondenti a 92 artisti) avevano infatti superato l’equivalente soglia delle 10mila copie vendute (fisico + download). Nel corso del 2022 lo streaming premium, d’altronde, ha visto crescere i suoi volumi del 23 per cento.

Un premio formato Nft

Per la prima volta in assoluto Fimi fa il suo ingresso nel web 3.0 sfruttando la tecnologia blockchain e assegnando, in concomitanza con il consueto award fisico, un premio in formato Nft all’artista best-seller dell'anno: si tratta di una copia digitale sotto forma di non fungibile token, ovvero un certificato digitale utile a identificare la proprietà di un prodotto non replicabile. L’award fisico resterà in contatto con il suo corrispettivo Nft tramite un tag Nfc che rimanda univocamente alla rappresentazione in 3D ospitata nel wallet Fimi, reperibile a questo indirizzo assieme alle informazioni sull'iniziativa. Per l’occasione, Fimi ha registrato il dominio Web3 FIMI-awards.nft, associandolo al proprio wallet (link al profilo su Unstoppable Domains). L’operazione è stata condotta tramite il partner tecnico Brots, la startup-tech trentina fondata da Alessandro Marin e Lorenc Miri, e la supervisione tecnica di DcP – Digital Content Protection, l’azienda - nata dall’esperienza della Federazione contro la Pirateria Musicale e Multimediale - che offre servizi di alto profilo tecnologico per la tutela del diritto d'autore, del marchio e della persona.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti