IFA2019

Musica liquida per tutti e dappertutto. Ecco 10 novità viste a Berlino

Altoparlanti, cuffie, auricolari, lettori portatili, soundbar: il settore audio torna protagonista alla kermesse dell’elettronica di consumo all’insegna di prestazioni, connettività wireless, comandi vocali ed effetti di luci e colori

di Gianni Rusconi


default onloading pic
Jbl Pulse 4, giochi di luce Led e suoni per fare festa

5' di lettura

BERLINO - Altoparlanti, cuffie, auricolari, lettori portatili, soundbar: il settore audio torna protagonista alla kermesse dell’elettronica di consumo all'insegna di prestazioni, connettività wireless, comandi vocali ed effetti di luci e colori.

Il «nuovo» Walkman

Sony Walkman NW-A100TPS, tuffo nel passato
Lo storico lettore di cassette della casa nipponica festeggia i 40 anni di vita, il modello TPS-L2 fu lanciato infatti sul mercato il primo luglio del 1979, e lo fa con una edizione a tiratura limita. Le peculiarità? La custodia morbida che ricalca quella del primo Walkman e una serie di screensaver che mostrano musicassette in riproduzione e cambiano colore in funzione del formato del brano ascoltato. Il movimento del nastro, bene precisarlo, è però solo virtuale e visualizzato sullo schermo touch da 3,2 pollici. Pesa solo 103 grammi, può archiviare fino a 16 GByte di dati in memoria, ha un’autonomia superiore alle 24 ore e supporta la connettività Bluetooth per l’ascolto in streaming. In Italia da novembre a circa 440 euro.

Sonos Move, smart speaker portatile pensato per l’outdoor
Costa a listino 399 euro e la sua disponibilità a livello mondiale è fissata per il 24 settembre. Fra le sue tante doti spiccano la presenza a bordo degli assistenti vocali di Amazon e Google anche per controllare i dispositivi connessi della casa, il supporto di Airplay 2, la connettività Wi-Fi e Bluetooth per lo streaming audio da smartphone o tablet e il sistema di sintonizzazione proprietario Trueplay che permette la calibrazione automatica del suo ovunque il dispositivo sia posizionato. La batteria in dotazione promette fino a dieci ore di riproduzione continua con una singola carica.

La soundbar Sharp disegnata da Pininfarina

Sharp HT-SBW310, soundbar 2.1 con design Pininfarina
Gli angoli arrotondati, il telaio metallico e alcuni elementi laterali sono il biglietto da visita di questo elegante apparecchio, dotato di tuner Dvb-T2 per collegarsi al segnale del digitale terrestre e controllabile anche attraverso i comandi vocali di Alexa e di Siri (tramite Air Play 2). A livello audio, il sistema dispone di base di due amplificatori di Classe D, due driver da 2.5 pollici e di un tweeter, mentre può essere aggiunto a richiesta un subwoofer esterno opzionale da 60 o 100 watt. Supporta i principali formati audio e sarà disponibile sul mercato a partire dal primo trimestre del 2020, con prezzi di listino fissato a 399 euro.

Il diffusore Jbl Pulse 4

Jbl Pulse 4, giochi di luce Led e suoni per fare festa
Dal soggiorno alla spiaggia, gli ambienti dove poter utilizzare questa linea di diffusori sono i più disparati, anche sotto la pioggia. La formula è nota: abbinare a una qualità audio di buon livello una serie di effetti visivi da abbinare a qualsiasi atmosfera: alle vibrazioni classiche chill out, per esempio, si possono associare tranquilli colori pastello oppure fiamme arancioni lampeggianti. Il sistema può connettere fino a due smartphone o tablet alla volta, può collegarsi in modalità wireless ad oltre 100 altoparlanti dotati del sistema Jbl PartyBoost e promette una durata della batteria fino a 12 ore con una sola carica. Presto in vendita a 249 euro.

Speaker JVC SP-A7WT

JVC SP-A7WT, l’indossabile che non teme l’acqua
Pensato per chi ha necessità di ascoltare musica o guardare la televisione a un volume adeguato, senza isolarsi completamente, questo speaker indossabile al collo (pesa solo 83 grammi) ha la prerogativa di essere resistente all’acqua ed è dotato di diffusori integrati su entrambi i lati per la riproduzione senza fili da smartphone, tablet o console portatili. Un trasmettitore Bluetooth con jack da 3,5mm in dotazione consente di poter utilizzare lo speaker anche con il TV. L’autonomia è di 15 ore. In vendita da novembre a 149,99 euro.

LG SL9YG

LG SL9YG, effetto cinema in salotto
La multidimensionalità del suono garantita dalla tecnologia Dolby Atmos e dal sistema di codifica audio multicanale DTS: X (Digital Theater System) è il piatto forte di questa soundbar che non necessita di speaker fisici aggiuntivi per creare un effetto sonoro che sembra provenire da tutte le direzioni, anche dall’alto. Il modello top di gamma SL9YG è inoltre dotato di sensore giroscopico integrato che misura la posizione dell’oggetto regolando la direzionalità del suono. Di serie anche il supporto di Google Assistant per controllare i dispositivi connessi della casa tramite comandi vocali. Costa 999 euro.

Huawei Freebuds 3

Huawei Freebuds 3, suono intelligente grazie agli algoritmi
Il loro punto di forza dichiarato è il processore Kirin A1, appositamente progettato per gli accessori audio e wearable, a cui è demandato il compito di elaborare il suono in formato digitale e di ridurre il rumore ambientale in tempo reale. In combinazione con un algoritmo di selezione del segnale Bluetooth, il chip può identificare inoltre in maniera dinamica le bande di frequenza interessate dal segnale a 2,4 GHz (come il Wi-Fi) passando in automatico a canali liberi. A livello ergonomico, invece, il plus di questi auricolari è la particolare conformazione che aiuta a focalizzare e modulare il suono, ispirata alla naturale curvatura della cavità vocale di un delfino.

Cuffie Philips PH805

Philips PH805, cancellazione del rumore e comandi touch
Prestazioni, comfort e facilità: si presentano con queste caratteristiche le nuove cuffie wireless over-ear del marchio di proprietà di TP Vision, che sfruttano una tecnologia di controllo attivo e digitale del rumore per ridurre fino a circa il 95% le interferenze sonore di sottofondo. I padiglioni presentano sia pulsanti fisici che touch e toccando le cuffie dall’alto verso il basso sul lato destro si regolano il volume e i comandi vocali di base. Per ascoltare la musica in modalità wireless si serve della connettività Bluetooth 5.0 assicurando un’autonomia della batteria di 30 ore. In Italia da fine novembre.

Auricolare Jabra Elite 75t

Jabra Elite 75t, l’auricolare wireless parla con l’assistente
Più piccoli del 20% rispetto ai precedenti modelli 65t e con durata della batteria maggiore del 50% (si arriva fino a 7,5 ore, che diventano 28 con la custodia di ricarica), hanno dalla loro anche una vestibilità più comoda e sicura, indipendentemente dall'attività svolta, a tutto beneficio del comfort di utilizzo in combinazione con lo smartphone. Dal punto di vista tecnico spicca il supporto della connettività Bluetooth 5.0, la presenza di algoritmi di riduzione del rumore e del vento configurati da Jabra e la possibilità di connettersi istantaneamente ad Alexa, Siri o Google Assistant. Saranno disponibili dalla metà di ottobre a 199 euro.

Cuffie Technics EAH-DJ1200

Technics EAH-DJ1200, prestazioni da DJ
Eredi della famiglia RP-DJ1200, vendute in oltre 500mila esemplari dal loro lancio nel 1996, queste cuffie professionali presentano il concept di base del modello precedente aggiungendo miglioramenti sostanziali in fatto di design e qualità audio, dall’alloggiamento dotato di meccanismo oscillante bloccabile per l’utilizzo con un solo orecchio al sistema di monitoraggio del ritmo anche in ambienti sonori caratterizzati da alti volumi. Fra le doti del prodotto spicca in particolare il nuovo driver che utilizza una bobina vocale con un diametro di 40 mm per ottenere un suono cristallino e un ingresso a durata elevata (2.500 mW) senza alcuna distorsione.

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...