ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIl processo

Musk rivela: il fondo arabo Pif era pronto a sostenere l’opa su Tesla

Il ceo in tribunale per difendersi dalle accuse di alcuni azionisti. Nel 2018, i suoi tweet sull’operazione (mai concretizzata) fecero schizzare e poi crollare il titolo

di Biagio Simonetta

Reuters

2' di lettura

Era convinto che gli arabi gli avrebbero dato il sostegno finanziario per rendere Tesla privata. È questa la difesa di Elon Musk, impegnato da un paio di giorni in un processo intentato da alcuni azionisti che lo accusano per quei tweet del 2018 in cui paventava l'ipotesi di un'opa sulla società di auto elettriche, facendo schizzare il titolo alle stelle. Opa che chiaramente non c'è mai stata.

Musk durante il dibattimento, presso il tribunale federale di San Francisco, ha raccontato come all'epoca...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti