Il ceo di Tesla

Musk vende l’ultimo miliardo ed esercita tutte le opzioni. Operazione chiusa

Il ceo ha iniziato a vendere le sue azioni Tesla dopo avere chiesto un parere ai suoi follower su Twitter in novembre. Obiettivo pagare circa 11 miliardi di tasse

di Redazione Finanza

Elon Musk (Reuters)

1' di lettura

Elon Musk ha venduto un altro miliardo di dollari di azioni Tesla, andando ancora più vicino al suo obiettivo di ridurre del 10% la partecipazione da circa 200 miliardi nel produttore di auto elettriche californiano di cui è ceo. Il numero uno di Tesla, che è la persona più ricca del mondo, ha venduto 934.090 azioni, secondo un documento depositato presso la Securities & Exchange Commission degli Stati Uniti. Nel pomeriggio Musk ha reso noto di avere esercitato tutte le sue opzioni in scadenza il prossimo anno, segnalando la fine delle vendite di azioni.

Tesla è salita del 2,3% nel trading pre-mercato a Wall Street per poi passare in territorio negativo. Le azioni quest’anno hanno guadagnato il 54%, ma hanno perso il poco più dell’8% da novembre, quando Musk in un sondaggio su Twitter ha chiesto ai suoi 68 milioni di follower se avrebbe dovuto vendere parte della sua quota per pagare circa 11 miliardi di tasse.

Loading...
Elon Musk persona dell'anno 2021 per il Time

L’eccentrico imprenditore, fondatore di Space X, oggetto di dure critiche da Pechino per la quantità di satelliti in orbita, ha iniziato a vendere azioni Tesla dopo avere chiesto ai suoi follower su Twitter (68 milioni) a novembre.

Musk ha un patrimonio netto vicino ai 280 miliardi di dollari, in aumento di quasi l’80% quest’anno, secondo il Bloomberg Billionaires Index. In seconda posizione il fondatore di Amazon, Jeff Bezos, a 196 miliardi. Terzo il signore del lusso, Bernard Arnault, con 175 miliardi.


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti