ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùDopo l’acquisto di Twitter

Musk vende azioni Tesla per 8 miliardi di dollari

Gli analisti ritengono che l’uomo più ricco del mondo abbia avuto bisogno della vendita per coprire interamente la quota necessaria per l’acquisto di Twitter

Twitter dice si' a Elon Musk

2' di lettura

Il pacchetto di azioni Tesla venduto in settimana da Elon Musk, co-fondatore e amministratore delegato della società di auto elettriche, si è attestato su un valore di 8,4 miliardi di dollari. È quanto emerge dai documenti depositati presso la Sec (Securities and Exchange Commission), l’autorità di vigilanza borsistica Usa. In precedenza, era stata comunicata la cessione di 4,4 milioni di azioni, per un totale di 4 miliardi di dollari, tra martedì e mercoledì. Giovedì si è aggiunta la cessione di altri 5,2 milioni di azioni. L’imprenditore ha affermato che non ci saranno altre cessioni di azioni Tesla da parte sua per finanziare l’acquisto di Twitter.

Gli analisti di Wall Street e gli investitori della casa di auto elettriche ritengono che Musk abbia avuto bisogno della vendita per coprire interamente la quota necessaria per l’acquisto di Twitter. Secondo le carte depositate Musk controlla ancora 168 milioni di azioni Tesla, per un controvalore attuale di circa 147 miliardi di dollari.

Loading...

L’acquisto è stato commentato criticamente da molti analisti che seguono Tesla, dove Musk è Ceo dal 2008 e ha a lungo detenuto la quota azionaria maggiore. «Questo è un momento difficile per gli investitori di Tesla e getta un’ombra sulle future intenzioni di Musk», ha affermato Dan Ives di Wedbush. «L’accordo su Twitter sta diventando un problema per le azioni di Tesla e questa vendita getta benzina sul fuoco».

Il 26 aprile giorno in cui Musk ha effettuato la maggior parte delle vendite, le azioni Tesla hanno subito il maggior ribasso da settembre 2020. Il titolo non ha subito grossi cambiamenti nelle due sessioni successive e giovedì ha chiuso a 877,51 dollari per azione.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti