Mutui, affitti e bollette: tutte le misure contenute nel decreto Ristori

1/10Il testo va alla camera

Mutui, affitti e bollette: tutte le misure contenute nel decreto Ristori

default onloading pic
(Oleksandr Dibrova - stock.adobe.com)

Il decreto Ristori è stato approvato martedì sera dal Senato con voto di fiducia chiesto dal Governo sul maxi-emendamento interamente sostitutivo del testo approvato dalle commissioni Bilancio e Finanze. L'intervento ha inglobato anche i decreti bis, ter e quater con un valore complessivo di 19 miliardi nel 2020 e circa 8 nel 2021. Il “pacchetto” contiene le misure sui ristori alle attività maggiormente colpite dalle nuove chiusure decise in autunno per contrastare l'emergenza Covid individuate dai codici Ateco via via emanate. Il decreto passa ora alla Camera dove è previsto un esame blindato per evitare intoppi in vista della scadenza del 27 dicembre. Ulteriori interventi sono rimandati al già previsto Ristori cinque, cosiddetto ‘finale', atteso a gennaio e che sarà coperto con un ulteriore scostamento di bilancio. Ecco le principali novità introdotte dal decreto.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti