ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùDecreto Aiuti ter

Mutui casa: sbloccati per i giovani fino a 36 anni, ma solo per dicembre

Un emendamento sul punto è stato depositato, dal governo al decreto Aiuti ter in discussione in commissione speciale alla Camera

Volano i tassi dei mutui, in Italia verso quota 5%

2' di lettura

Dal primo al 31 dicembre 2022 si sbloccano i mutui con fondo di garanzia all’80% per una serie di categorie che vanno dalle giovani coppie, ai nuclei monogenitoriali con figli minori ai residenti degli IACP ai giovani under 36. Mutui a tasso calmierato che si erano di fatto bloccati a causa del collegamento dei tassi applicati dalle banche con il Tegm (tasso effettivo globale medio), pubblicato trimestralmente dal ministero dell’Economia. Un emendamento sul punto è stato depositato, dal governo al decreto Aiuti ter in discussione in commissione speciale alla Camera.

I tassi di interesse

Con la crescita repentina dei tassi di interesse dei mutui - si spiega nella relazione tecnica all’emendamento - dovuta a inflazione, crisi energetica e alle scelte della Bce, il collegamento con questo indicatore risulta - infatti - ostativo per l’accesso ai mutui. «Al fine di mitigare il rischio della paralisi totale della misura - si sottolinea nella relazione - a fronte di una domanda ancora consistente si dà la possibilità di accesso alle condizioni agevolate di garanzia fino all’80% anche nei casi in cui il tasso di interesse delle banche non superi il Tegm».

Loading...

Il governo Draghi

La norma era stata introdotta l’anno scorso dal governo Draghi con il decreto legge Sostegno bis: Tutti coloro che hanno meno di 36 anni e comprano una prima casa possono accedere al Fondo di garanzia sui mutui per la prima casa. Gli under 36 non devono inoltre pagare l’imposta di registro e l’imposta ipotecaria e catastale e vedono dimezzati anche gli onorari notarili. Le agevolazioni non riguardano l’acquisto di case di prestigio e valgono per gli atti stipulati fino al il 31 dicembre 2022

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti