bellezza hi-tech

My Beauty Whisper, piattaforma italiana di consulenza tra reale e virtuale

Basata sull’Intelligenza Artificiale, punta sulla connessione umana e sulla profilazione hi-tech

di Marika Gervasio

2' di lettura

«L’idea è nata nel 2018, quando ho iniziato a leggere articoli sul Wall Street Journal e NY Times dove si descriveva una vera e propria “apocalisse del retail” e contestualmente anche la perdita di qualità e servizio negli store. Si prevedeva che entro il 2026 circa 75.000 negozi avrebbero chiuso in America e tutto questo pre Covid. I dati purtroppo a oggi sono drammaticamnte aumentati. Ma soprattutto il dato più allarmante era che per ogni 1% di aumento/penetrazione e-commerce circa 8.500 punti vendita sono destinati alla chiusura. Tutto questo perchè le nuove generazioni, Millenials e la nuova Generazione 2020, non seguono più le vecchie regole di marketing, engagement e vendita usata fino a ora. C’era quindi la necessità di fare qualcosa prima che questi dati diventassero realtà essendo il nostro lavoro basato sulla selezione e formazione del personale che rappresenta i più famosi brand negli store». Così Mario Conti, founder e ceo di Adamis Group, società specializzata in personale, formazione e gestione delle vendite per il mercato cosmetico del lusso, racconta come è nata l’app My Beauty Whisper.

«Ho pensato: per quanto tempo potrò offrire lavoro a tutte le persone che fino a oggi hanno contribuito al successo della nostra azienda? come posso continuare a dare loro un futuro? era il nostro settore, quello dei servizi nel mondo del beauty, destinato a morire? Ho iniziato quindi a studiare le nuove generazioni cercando di identificare quelle che potevano essere delle chiavi ingaggianti che potessero non solo riportare le nuove generazioni negli stores ma soprattutto creare un nuovo rapporto umano tramite una nuova tecnologia futuristica e provocatoria anche in certi casi».

Loading...

My Beauty Whisper è una piattaforma H2H (Human to Human) che offre, tramite tecnologia innovativa, una consulenza digitale direttamente dagli esperti di bellezza, attrezzati per gestire le domande e offrire consigli personalizzati. La consulenza è solo il punto di partenza: grazie infatti a un algoritmo di proprietà (in attesa di brevetto), sviluppa una profilazione sempre più personalizzata, in grado di mettere in contatto consulente e utente in base alle loro affinità. Parallelamente l’app innesca un processo di profilazione sia dei brand aderenti sia del canale retail, fornendo analisi e dati, autoalimentandosi continuamente con informazioni volte a migliorare il servizio sia online che sul punto vendita, anche con attività come la presenza di totem dedicati, integrando così Intelligenza Artificiale e realtà.

Obiettivo primario del progetto «continuare a offrire lavoro aumentando i livelli occupazionali delle persone che compongono il nostro settore (make-up artist, beauty consultant, consulenti fragranze) - continua il ceo -, riportando le nuove generazioni negli store. Ma siamo andati oltre arrivando a obiettivi solidali come l’age replacement selezionando anche over 50 che troverebbero molta difficoltà a ricollegarsi al mondo del lavoro); e l’impiego e la valorizzazione di persone valide anche in aree disagiate come quelle zone del sud dove le aziende non investono sufficientemente da poter remunerare in modo adeguato il lavoro dei consulenti di bellezza. Tutti questi obiettivi convergono in un unico mood “Bring back the beauty dream”. Abbiamo ancora necessità di innamorarci, abbiamo ancora necessità di appassionarci ma soprattutto abbiamo ancora necessità di sognare».

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti