8 isole greche per l’estate

2/9Viaggi

Mykonos, gay friendly, mondana e per tutti

(© BEW Authors)

Alzi la mano chi non la conosce. Nonostante la fama di isola di gay e nottambuli, è super per tutti, e tolti i luoghi comuni, ha angoli vivibilissimi anche il 15 agosto. Le spiagge Paradise, Super Paradise e Paranga rispettano il cliché: lettini e ombrelloni appiccicati, musica e cocktail 24/7 e la corte di habitué stanziali. Agios Softis invece è libera, selvaggia, con la taverna Kiki's a due metri, dove si mangia polpo alla griglia all'ombra delle fronde. C'è una spiaggia in ogni angolo dell'isola, e con il motorino (meglio dell'auto, difficile da parcheggiare, noleggio 20-25 € al giorno), si sfugge alla folla salendo al faro di Armenistis, o a Kalafatis, un villaggio di pescatori, con le barche colorate nel porto e qualche buon ristorantino, Marco's per esempio. Il momento clou è l'aperitivo a Little Venetia, nella Cora, assicurandosi tavolino sul balcone del famoso Caprice. Imperdibile l'escursione a Delos, isola archeologica di fronte. Dormire: Mykonos Bay (mykonosbay-hotel.com), Kensho (kenshomykonos.com), Theoxenia (mykonostheoxenia.com), San Giorgio (sangiorgio-mykonos.com); Kivotos (kivotosmykonos.com); Waves (mykonoswaves.com). Per altri alloggi e info sulle Cicladi: e-kyklades.gr; conceptours.it. Arrivare: voli diretti da diverse città italiane (https://it.aegeanair.com/, merdiana.it; https://www.easyjet.com/it; https://www.ryanair.com/it/it/; http://www.volotea.com/. Oppure volo fino ad Atene, poi traghetto dal Pireo (https://www.seajets.gr/it/; https://www.bluestarferries.com/en/).

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti