Uffici

Nasce D4RE, la piattaforma all digital per il leasing commerciale

L’utilizzo è gratuito per i tenant, gli user potranno accedere a una serie di pacchetti premium con funzioni avanzate, che permettono ai broker di promuovere gli immobili e ai locatari di accedere a report dettagliati sugli edifici

di Laura Cavestri

(Flavio Lo Scalzo / AGF)

2' di lettura

Digital for Real Estate – è il primo portale in Italia in cui si incontrano la domanda e l'offerta del real estate commerciale, un processo che avviene interamente a livello digitale, con un approccio «data driven» in grado di fornire risposte rapide e restituire una valutazione immediata ed oggettiva delle disponibilità immobiliari presenti sul mercato. Da un’idea di Marcello Panizzutti, Giulio Sammartini e Felipe Padilla, D4RE consente ai locatari di accedere con un semplice click a un’ampia offerta di immobili a uso ufficio, e ai broker di ottimizzare le operazioni di leasing, perché riduce al minimo i tempi di ricerca e selezione, fornisce parametri oggettivi per una corretta presentazione del prodotto sul mercato e, di conseguenza, contribuisce ad aumentare il numero di scambi, con una chiusura più rapida dei contratti di leasing.

Analisi a portata di click

L’analisi dei dati consente a locatari e broker di visualizzare l’andamento del mercato e le performance delle singole unità immobiliari, per prendere decisioni informate e consapevoli.
D4RE, da un lato, si configura come uno strumento di generazione di contatti “profilati” per migliorare l’efficacia della ricerca tenant per i broker e, dall’altro, come motore di ricerca e analisi degli spazi per i tenant.
A completare il processo la piattaforma consente, attraverso una virtual data room integrata, di gestire in modo strutturato la documentazione e le tempistiche delle operazioni del broker. In questo modo è possibile amministrare più operazioni contemporaneamente, rispondendo in modo puntuale alle esigenze del mercato, grazie all’analisi del comportamento dei tenant. La gestione unica di tutti gli attori della transazione tramite un’unica piattaforma abbatte i tempi di attesa e rappresenta – per i suoi ideatori – un’autentica innovazione nel mercato del real estate commerciale.

Loading...

Come si usa la piattaforma

L’uso della piattaforma è molto semplice. Selezionata la città di interesse, si possono subito visualizzare gli immobili presenti sul mercato.

Una volta registrati e creato un account personale, sia per il locatario che per il broker dell’immobile, è possibile usufruire di una serie di funzioni aggiuntive. Si può creare una long list per una rapida consultazione. Una volta selezionato uno o più uffici con le caratteristiche desiderate, è possibile compararli con altri simili e creare una short list di immobili.

La piattaforma, mediante un cooperation tour, consente ai broker di guidare la visita virtuale dei tenant all’interno dell’immobile comodamente da remoto. Infine, offre anche il vantaggio di tenere traccia di tutte le attività legate ad una singola transazione.

L’utilizzo di D4RE è gratuito per i tenant, gli user potranno accedere a una serie di pacchetti premium con funzioni avanzate, che permettono ai broker di promuovere gli immobili e ai locatari di accedere a report dettagliati sugli edifici.

«Rispetto ad altri settori – ha spiegato Marcello Panizzutti, ceo e co-founder di D4RE– il real estate commerciale è stato, fino ad oggi, caratterizzato dalla lentezza dei processi e dall’estrema complessità di accesso alle informazioni tecniche necessarie per prendere scelte rapide ed efficienti. D4RE nasce per risolvere questi problemi, grazie alle potenzialità della tecnologia e dell’analisi dei dati».

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati