Innovazione

Nasce Mobile Drive, la joint venture tra Foxconn e Stellantis per le auto connesse

Nel mirino i sistemi digitali. La nuova azienda sfida player come Harman

di Mario Cianflone

(AFP)

1' di lettura

Si chiama Mobile Drive la nuova società mista creata da Stellantis e Foxconn. Annunciata lo scorso maggio e frutto di negozionati durati un anno e mezzo, prende vita la joint venture tra Foxconn, alias Hon Hai Precision Industry (il colosso taiwanese che produce anche iPhone), la sua controllata FIH Mobile e Stellantis.

Mobile Drive si concentrerà sulla fornitura di cluster strumenti, sistemi di infotainmnet e interfacce digitali di nuova generazione per veicoli connessiLa firma dell'accordo arriva dopo che un memorandum d’intesa (MOU) è stato inizialmente firmato il 18 maggio 2021.

Loading...


Mobile Drive sarà di proprietà di Stellantis e FIH in misura paritetica. La partnership ha combinato le capacità di Foxconn nel campo ICT e smart solution, con l'esperienza di Stellantis nel settore automobilistico, garantendo la crescita di Mobile Drive. Mobile Drive si concentrerà sullo sviluppo di soluzioni di infotainment e telematica, nonché di una piattaforma di servizi cloud,

Le attività sul software includeranno anche applicazioni basate sull'intelligenza artificiale, la navigazione, l'assistenza vocale, le operazioni di store e-commerce e l'integrazione dei servizi di pagamento.

Sul fronte dell’hardware saranno prodotti sisteni legati all’abitacolo intelligente e alla scatola telematica.

In futuro, i sistemi e soluzioni sviluppati da Mobile Drive saranno disponibili non solo per tutti i veicoli Stellantis, ma anche per altre case automobilistiche espandendo la portata e l'impatto della joint venture che sfida così player come Harman Samsung.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti