Sport

Nations League, colpo Spagna: Saul e Rodrigo rimontano l'Inghilterra

a cura di Datasport

2' di lettura

Esordio con successo per 2-1 per la Spagna di Luis Enrique contro l'Inghilterra a Wembley. Succede tutto nel primo tempo: alla rete di Rashford, la Roja risponde con Saul e Rodrigo. Il primo tempo si apre con i padroni di casa all'arrembaggio e al 12' passano in vantaggio con un contropiede perfetto: il terzino sinistro Luke Shaw scappa via sulla sinistra e crossa al centro dell'area verso Marcus Rashford lasciato libero dalla retroguardia spagnola con l'attaccante inglese insacca senza problemi. La Spagna non ci sta e due minuti dopo pareggia i conti: Carvajal si libera sulla destra e fa partire un cross verso il centro dell'area trovando Saul che calcia di prima intenzione e supera il portiere Pickford. Al 32' la Spagna mette la freccia e segna il gol del 2-1 su un calcio di punizione calciato alla perfezione da Thiago: il centrocampista del Bayern pesca Rodrigo che si libera della marcatura inglese e con una zampata manda le Furie Rosse in vantaggio. L'ultima vera occasione della prima frazione di gioco è dell'Inghilterra: al minuto 35, Jesse Lingard si libera sulla sinistra, la butta in mezzo e trova la testa di Rashford ma De Gea si supera e con un grande intervento manda la palla in calcio d'angolo. La seconda frazione si apre con il brutto scontro aereo tra Shaw e Carvajal: il terzino del Manchester United rimane giù per qualche minuto mentre riceve le cure dallo staff dei Tre Leoni, nel silenzio di Wembley, e alla fine è costretto a lasciare il terreno di gioco. Al suo posto subentra il terzino del Tottenham Danny Rose. Per il resto, ritmi bassi e poche occasioni con gli spagnoli che gestiscono il vantaggio e cercano di addormentare la partita. Al minuto 80, gli inglesi cercano il pareggio con il solito Rashford che entra in area di rigore e lascia partire un tiro centrale che De Gea respinge non senza difficoltà. Dopo 9 minuti di recupero, gli spagnoli vincono per la seconda volta nella storia a Wembley e volano in testa al gruppo 4 della Lega A della Nations League. Gli uomini di Luis Enrique se la vedranno martedì 11 settembre a Elche alle 20:45 contro i vice-campioni del mondo della Croazia.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti