ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCalcio

Nations League, la Spagna butta fuori l’Italia in semifinale

Gli azzurri di Mancini perdono 2-1 a Enschede e dovranno accontentarsi della «finalina» con l’Olanda

Il Pallone Racconta - L'Italia sfida la Spagna per la Nations League

1' di lettura

La Spagna batte 2-1 l’Italia nella seconda semifinale di Nations League e si qualifica alla finale del torneo, dove domenica affronterà la Croazia. Le reti di Yeremi Pino al 3’, Immobile su rigore per il momentaneo pareggio all’11’ e Joselu per il definitivo colpo del Ko all’88’. Gli azzurri dovranno accontentarsi della finalina per il terzo posto contro l’Olanda. «La Spagna ha meritato di vincere, ha giocato meglio», ha detto il ct Roberto Mancini dopo la sconfitta di Enschede.

«Nel secondo tempo abbiamo fatto poco. Non abbiamo fatto il nostro calcio, l’abbiamo snaturato. Nella ripresa ci siamo abbassati troppo. Forse c’è stato un errore nella scelta del modulo», ovvero il 3-5-2. Perché Chiesa per Immobile? «Pensavamo di poter sfruttare con lui la profondità in attacco. Se mi ha deluso? No, i ragazzi hanno messo in campo tutto quello che avevano».

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti