MADE IN JAPAN

Navara, è tempo di restyling per il pick up Nissan

Il modello col cassone del brand giapponese si aggiorna con un restyling di sostanza, a cui si aggiunge la versione Pro-4X da look modaiolo

di Corrado Canali

default onloading pic

Il modello col cassone del brand giapponese si aggiorna con un restyling di sostanza, a cui si aggiunge la versione Pro-4X da look modaiolo


2' di lettura

Il settore dei pick-up è in grande fermento. Dopo il nuovo Toyota Hilux un altro modello di punta, il Nissan Navara, si ripresenta sul mercato con uno stile inedito, all'insegna del meno da lavoro e più tempo libero, oltre ad offrire una versino speciale la Pro-4X che sembra proprio l'alternativa alla Invincible dell'Hilux. Entrambi i modelli, poi, non rinnegano il loro Dna di mezzi duri e puri e rimandano a data da destinarsi l'introduzione di motorizzazioni elettrificate che tuttavia in futuro entreranno a far parte della loro dotazione.

Nuova estetica più da tempo libero

Il pick-up Nissan è stato ridisegnato sia all'anteriore sia al posteriore, oltre che arricchito di tecnologie di assistenza alla guida. In aggiunta per la prima volta, viene proposto un pacchetto più avventuriero, il Pro-4X, caratterizzato da alcune dotazioni offerte normalmente in opzione. Il look cambia soprattutto nel frontale, dove gli interventi sono evidenti al colpo d'occhio: è inedito il design dei fari a Led così come quello della griglia, più massiccia e prominente, mentre è stato interamente ristilizzato il paraurti, con degli alloggiamenti dei fendinebbia sviluppati in verticale e sollevati verso i passaruota, disegnando delle soluzioni inedite e decisamente più grintose. Al posteriore il nuovo Navara sfoggia, invece, una firma luminosa riconoscibile dai Led con la diversa forma.

Loading...

Interni aggiornati ma non troppo

Se gli interni si limitano a piccoli aggiornamenti dell'infotainment e di alcuni elementi, come ad esempio il volante, ben più consistente è il contributo tecnologico del restyling: nella gamma del pick-up verranno infatti resi disponibili, in tutti i mercati, l'Intelligent Forward Collision Warning, la frenata automatica d'emergenza e l'Intelligent Around View Monitor che sfrutta 4 telecamere per monitorare il perimetro nelle manovre anche a basse velocità, e con il 4x4 inserito e permette di visualizzare così gli ostacoli circostanti presenti sul percorso. Il nuovo modello può contare anche su un assale posteriore rinforzato e su una ritaratura dello sterzo lo rende più manovrabile alle basse velocità e molto reattivo nella guida spedita oltre ad essere dotato di una funzione specifica dedicata alla guida in fuoristrada.

La versione Pro-4X è la più modaiola

Senza per il momento fornire altri dettagli, Nissan promette per la nuova Navara una maggiore capacità di carico e dichiara di avere ridotto sensibilmente la rumorosità e le vibrazioni nell'abitacolo del nuovo pick-up. Per caratterizzarne ulteriormente la presenza su strada, infine, viene proposto l'inedito pacchetto Pro-4X, che include elementi in nero lucido dalla griglia ai cerchi passando per le barre al tetto, gli specchietti, le maniglie e altri ancora alternati a inserti arancioni e ruote da 17'' con pneumatici da off-road.

Nessuna novità invece per la gamma motori

Non sono stati effettuati degli aggiornamenti del gruppo propulsore. Pertanto la Navara model year 2021 verrà offerta di serie con un turbodiesel a quattro cilindri da 2.300 cc doppio compressore che dovrebbe produrre gli stessi 188 cv e 450 Nm del modello uscente. Questo motore può essere abbinato sia ad una trasmissione manuale a sei marce che ad un cambio automatico a sette marce. Le vendite in prima battuta partiranno a dicembre in Thailandia e poi negli altri mercati internazionali. Infine ancora da definire i prezzi di listino.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti