Sport

NBA, black-out Clippers. Gallinari: "Serve più costanza. Io da All Star Game? Voglio i playoff"

a cura di Datasport

1' di lettura

Momento negativo per i Clippers che, dopo un buon avvio e il raggiungimento del primo posto momentaneo ad Ovest, stanno affrontando un periodo di difficoltà: quattro sconfitte consecutive che hanno fatto scivolare Los Angeles al sesto posto. Ne ha parlato Danilo Gallinari, uno dei punti di forza della squadra: "Ogni squadra, durante la stagione, ha un periodo di due settimane o un mese in cui le cose non girano. Noi stiamo vivendo quel periodo. Ma stiamo giocando meglio, soprattutto nelle ultime due partite. Spero che nelle prossime gare casalinghe riusciremo a ottenere qualche vittoria".Gallinari sta viaggiando ad una media di 19 punti a gara, un ottimo bottino finora anche perché l'ex Armani Jeans sembra aver ritrovato la forma fisica dei tempi migliori con gli infortuni alle spalle: "Sono sano, ed è la differenza principale rispetto al passato. Io da All Star Game? Non mi interessa, il mio obiettivo è andare ai playoff, ed è lo stesso della squadra. E’ l’unica cosa su cui voglio concentrarmi. La nostra difesa era molto buona all’inizio, ora è così così. E' la differenza principale rispetto al nostro inizio di stagione e l’aspetto su cui dobbiamo concentrarci di più. Dobbiamo riuscire ad essere costanti per tutta la partita, non solo in alcune parti", ha commentato il Gallo.

Loading...

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti