Sport

Nba: Gallinari a un passo dai Clippers, triennale da 65 milioni di dollari

a cura di Datasport

1' di lettura

Danilo Gallinari ha scelto i Clippers. La foto, postata due giorni fa sul profilo Facebook, con la scritta "Hollywood" si è rivelata premonitrice: l'azzurro è pronto a legarsi alla franchigia di Los Angeles firmando un contratto triennale da 65 milioni di dollari. Diventa così lo sportivo italiano più pagato al mondo. Affinché l'affare si concluda i Clippers devono liberare spazio salariale attraverso una sign-and-trade con Denver e Atlanta.   I Nuggets, che hanno già trovato l'accordo con Paul Millsap (90 milioni in tre anni), riceverebbero una scelta al prossimo draft. Ad Atlanta approderebbero la guardia Jamal Crawford, il giovane Diamond Stone e la prima scelta che la squadra losangelina ha ottenuto da Houston nello scambio che ha portato Chris Paul in Texas. Crawford non sembra comunque intenzionato a fermarsi agli Hawks (con Belinelli) e potrebbe così chiedere la risoluzione di contratto per scegliere una nuova destinazione da free agent. A convincere Gallinari è stato il coach dei Clippers, Doc Rivers: domenica è avvenuto, infatti, l'incontro decisivo. Con 65 milioni di dollari in tre anni (circa 57 milioni di euro) Danilo diventa, per distacco, lo sportivo azzurro più pagato al mondo. Lascia i Denver Nuggets dopo 6 stagioni. 

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti