Sport

NBA: LeBron da record, Lakers ok con Portland. KO Toronto e San Antonio

a cura di Datasport

2' di lettura

Nella notte NBA si sono giocate ben 11 partite che hanno regalato tante emozioni ma anche un nuovo record per LeBron James: il Prescelto mette a referto 44 punti, 10 rimbalzi e 9 assist nella vittoria - la quarta consecutiva - dei suoi Lakers 126-117 contro Portland e scavalca di un punto una leggenda come Wilt Chamberlain (fermo a 31.419 punti) raggiungendo il quinto posto della classifica punti realizzati in carriera, mettendo ora nel mirino i 32.292 di Michael Jordan.   Seconda sconfitta consecutiva per Toronto che perde in casa 106-104 contro Detroit, trascinata da un Blake Griffin da 30 punti e 12 rimbalzi. Tonfo anche per San Antonio che perde a Phoenix (27 punti di T.J.Warren, 10 invece per Belinelli) e scivola fuori dalla zona playoff. Debutto amaro per Jimmy Butler a Philadelphia: i 76ers vanno KO contro Orlando spinta dai 30 punti dell'ex Nikola Vucevic. Rialza la testa Boston che distrugge Chicago (111-82, 18 di Brown) mentre è ancor più netta la vittoria di Dallas contro Utah: 118-68 il punteggio, 50 punti di scarto che vale la seconda vittoria più ampia di sempre per i Mavericks.   Vince invece Minnesota contro New Orleans (107-100, 25 punti e 16 rimbalzi per Towns) così come Oklahoma City che supera 128-103 (35 di Paul George) New York, sempre più in difficoltà. I 24 punti di Tyler Johnson spingono Miami al successo contro Brooklyn mentre continua la crisi nera di Cleveland, KO anche contro Washington 119-95. Il "solito" Marc Gasol (29 punti, 5 rimbalzi) trascina Memphis alla vittoria su Milwuakee, a cui non bastano i 31 punti di Antetokoumpo.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti